Salernitana, contro l’Atalanta scocca l’ora di Ribery. Esordio Gondo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La Salernitana di Castori, reduce da tre sconfitte in altrettante partite, cerca il riscatto contro l’Atalanta di Gasperini. “Fidatevi, ci salveremo“. E’ questo il concetto ribadito a più riprese dal tecnico granata alla vigilia della sfida contro la Dea. L’ex allenatore del Carpi è finito sotto accusa dopo la pesante sconfitta contro il Torino e quindi cambia volto alla sua squadra.

Esordio dal 1° minuto di Ribery dopo la mezz’ora scarsa di Torino. Ma c’è anche la novita Gondo che ritorna a Salerno dopo la breve parentesi Lazio per essere gettato nella mischia accanto a Djuric. Confermata la difesa di domenica scorsa mentre i 4 in mediana saranno i due Coulibaly Kechrida e Ranieri esterni.

Anche l’Atalanta ha iniziato con il freno a mano tirato. Dopo la vittoria nella gara inaugurale, infatti, la squadra bergamasca ha ottenuto un pari contro il Bologna ed è stata sconfitta dalla Fiorentina. Gasperini, dopo parecchi anni, torna a Salerno dove ha giocato nella stagione 1990-91: “Sarà una forte emozione, quella è stata una tappa importante della mia carriera“. Orobici con il 3-4-1-2. Dinanzi Musso ecco Toloi Demiral e Palomino. Maehle, Freuler, Pasalic e Gosens in mediana con Miranchuk dietro Zapatra e Malinovski.

Arbitra Valeri di Roma

SALERNITANA-ATALANTA (STADIO ARECHI – ORE 20.45)

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, M. Coulibaly, L.Coulibaly, Ranieri; Ribery; Gondo, Djuric. A disposizione: Fiorillo, Jaroszynski, Schiavone, Bonazzoli, Di Tacchio, Kastanos, Zortea, Obi, Bogdan, Simy, Delli Carri, Vergani. Allenatore: F. Castori.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Miranchuk, Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello, Djimsiti, Pezzella, Pessina, Lovato, Ilicic, Zappacosta, Piccoli. Allenatore: G. Gasperini.

Arbitro: Valeri di Roma (Giallatini – Dei Giudici). IV Uomo: Fourneau Di Roma. Var: Di Bello di Brindisi (Pagliardini)

Diretta: Dazn

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.