Zapata trova il gol al 74′: Atalanta avanti a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salernitana di Castori, reduce da tre sconfitte in altrettante partite, cerca il riscatto contro l’Atalanta di Gasperini. “Fidatevi, ci salveremo“. E’ questo il concetto ribadito a più riprese dal tecnico granata alla vigilia della sfida contro la Dea. L’ex allenatore del Carpi è finito sotto accusa dopo la pesante sconfitta contro il Torino e quindi cambia volto alla sua squadra.

Esordio dal 1° minuto di Ribery dopo la mezz’ora scarsa di Torino. Ma c’è anche la novita Gondo che ritorna a Salerno dopo la breve parentesi Lazio per essere gettato nella mischia accanto a Djuric. Confermata la difesa di domenica scorsa mentre i 4 in mediana saranno i due Coulibaly Kechrida e Ranieri esterni.

Anche l’Atalanta ha iniziato con il freno a mano tirato. Dopo la vittoria nella gara inaugurale, infatti, la squadra bergamasca ha ottenuto un pari contro il Bologna ed è stata sconfitta dalla Fiorentina. Gasperini, dopo parecchi anni, torna a Salerno dove ha giocato nella stagione 1990-91: “Sarà una forte emozione, quella è stata una tappa importante della mia carriera“. Orobici con il 3-4-1-2. Dinanzi Musso ecco Toloi Demiral e Palomino. Maehle, Freuler, Pasalic e Gosens in mediana con Miranchuk dietro Zapatra e Malinovski.

Arbitra Valeri di Roma

LA PARTITA

Serata calda all’Arechi sia dal punto di vista meteo che ambientale. Sold out la curva granata che riabbraccia i propri ultras. Tutti per sospingere i campani contro la Dea alla ricerca dei primi punti in campionato. Parte bene la Salernitana, Kechrida al 5’ da buona posizione sfiora il sette di sinistro. Ammonito al 15 Maehle. Dopo un minuto giocata di Gosens, Belec si allunga in corner. Al 20’ M. Coulibaly con un missile scheggia la traversa. Giallo anche per Toloj e Djuric nel finale di tempo. Termina una vivace prima frazione.

SECONDO TEMPO

Parte la ripresa con l’Atalanta che inserisce Koopmeiners, Djimsiti e Ilicic per Demiral, Pasalic e Miranchuk. I granata rilevano Ribery al suo posto Obi. Parte a mille la Salernitana con Gondo che impegna Musso che salva in angolo. Djuric dopo poco sciupa una buona occasione. Anche Malinovskyi sul taccuino di Valeri. Anche Ranieri sul taccuino dell’arbitro. Cambio nell’Atalanta: esce Malinovskyi, entra Zappacosta.Doppio cambio per la Salernitana: escono Ranieri e Gondo, entrano Jaroszynski e Bonazzoli. Cambio ancora nella Salernitana: esce Gagliolo, entra Bogdan. Bonazzoli di tacco libera Obi, palla sul palo, poi sul prosieguo ancora Bonazzoli viene deviato in corner. Anche Obi si becca il giallo. Sempre Bonazzoli ci prova dalla distanza, sfera out. Castori gioca la carta Simy per Djuric. Da una triangolazione Ilicic Zapata esce il gol bergamasco al 74’

SALERNITANA-ATALANTA (STADIO ARECHI – ORE 20.45)

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, M. Coulibaly, L.Coulibaly, Ranieri; Ribery; Gondo, Djuric. A disposizione: Fiorillo, Jaroszynski, Schiavone, Bonazzoli, Di Tacchio, Kastanos, Zortea, Obi, Bogdan, Simy, Delli Carri, Vergani. Allenatore: F. Castori.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Miranchuk, Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello, Djimsiti, Pezzella, Pessina, Lovato, Ilicic, Zappacosta, Piccoli. Allenatore: G. Gasperini.

Arbitro: Valeri di Roma (Giallatini – Dei Giudici). IV Uomo: Fourneau Di Roma. Var: Di Bello di Brindisi (Pagliardini)

Diretta: Dazn

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.