Green pass: nasce a Salerno il comitato per abrogazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Una raccolta di firme per un referendum abrogativo delle disposizioni legislative in materia di Green pass. L’ha annunciata un comitato composto, si legge sul sito referendumnogreenpass.it, dall’avvocato di Salerno Olga Milanese, da Luca Marini do cente di diritto internazionale alla Sapienza di Roma, già vice presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica e da Francesco Benozzo, docente di filologia romanza all’Universita’ di Bologna e responsabile scientifico di centri di ricerca internazionali di antropologia, linguistica e consapevolezza civica.

Fra i promotori c’è anche il giornalista Carlo Freccero, ex consigliere d’amministrazione della Rai. Quattro sono i quesiti referendari che riguardano altrettanti decreti legge.

I promotori invitano a sottoscriverli nei punti di raccolta, la cui lista sara’ “disponibile non appena sara’ completata la vidimazione dei moduli referendari da parte degli uffici competenti”. Si invita anche alla sottoscrizione con la firma digitale con l’apposizione della marca temporale o l’invio attraverso la Pec

Lo scrive Le Cronache consultabile on line

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Il Prof. Pino Ciccio Bello, docente di medicina generale all’università telematica di Salernonotizie, cn formazione on Line e specializzazione in tuttologia on Line e analisi comparata di fake news.

  2. Meno male che c è qualcuno con ancora un po’ di cervello,che si rende conto che stiamo subendo un ricatto,che lotta per difendere i propri diritti,io firmo .

  3. ma se il consiglio di stato ha bocciato i vari ricorsi degli ignoranti, come pensano sia ammissibile un referendum per abrogarlo?! e quando si farebbe poi ad aprile?!

  4. Sono un gruppo di scappati da casa che si sono ritrovati e si sono riuniti.
    Fanno a gara per spararla grossa…..
    Vogliono imitare Papino, il Grande Bluff…..
    C’è anche il comico Movimento 3V, spacciatori di fakenews…….
    Siamo messi male, ma male male male……

  5. Bene così. Anche se credo che Salerno non sia la piazza giusta per iniziative del genere. Basta vedere chi hanno votato i salernitani, il podestà de luca, e l’ignoranza galoppante, confermata anche dai commenti che si leggono su questa pagina.

  6. Come si fa a chiedere un referendum per l’abrogazione di una legge incostituzionale?
    Capire che se vince il NO all’abrogazione staremo praticamente sotto dittatura?
    Il greenpass è incostituzionale.
    E bisogna protestare con scioperi generali paralizzando tutto il paese se necessario ma non proporre nessun referendum per dei diritti costituzionali violati!

  7. Io voglio un comitato che raccoglie tutti i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati nonché waccino-fans e tutti i sudditi di delucalandia.
    Perché queste persone che odiano chi non segue la mandria, sono “PIÙ MIGLIORI” degli altri, o almeno credono di essere (anzi ne sono convinti)

  8. Io mi sono fatto persuaso che De Luca si è trombato le mogli di chi mette il medesimo in ogni commento anche quando non c’entra nulla…Sfigati e cornuti…

  9. Chi è contro De Luca cerca in tutti i modi per contrastarlo e cercare un po’ di visibilità, ma i salernitani anche questa volta sapranno opporsi a questo disegno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.