Piazza Libertà, la rivincita di De Luca: “Anni difficili per me e per i miei figli”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
È una giornata storica, per noi e per la Campania. Sono stati anni difficili, per me e per me e per i miei figli”. Vincenzo De Luca si commuove. All’inaugurazione di Piazza della Libertà – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – una versione inedita del governatore della Regione Campania, costretto ad interrompersi più volte, con la voce rotta dall’emozione. Un’attesa durata almeno 12 anni, tra stop ai lavori, inchieste giudiziarie, ricorsi. L’opera è stata progettata dall’archistar Ricardo Bofil e sorge alla fine del lungomare del centro cittadino che ospita l’edificio a forma di mezzaluna Crescent, al centro di numerose vicende giudiziarie.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Ma chi glielo ha ordinato ai figli di fare il mestiere di papà? Il medico? Sarebbe stato più opportuno e serio se avessero scelto mille altre strade diverse, visto che le capacità a loro non mancano, mi pare.

  2. Certo sono stati anni difficili per nascondere tutte le cazzate che hai fatto e non solo capisc a meeeeee

  3. che c’entrano i figli con i provvedimenti che lui ha adottato come sindaco?
    Ma davvero crede di essere un re, i cui figli ereditano tutto????

  4. Popolo salernitano apri gli occhi….non lasciarti sedurre ancora dalle parate ….camminando per la città osserva bene e renditi conto dell’incuria generale che regna sovrana dal centro alla periferia. La città non si amministra a parole e con le sceneggiate ci vogliono fatti e qui a Salerno non c’è ne sono. Sporcizia, strade ammalorate, strisce pedonali virtuali, le poche rotatorie con il verde rinsecchito e mai ripristinate dopo incidenti, aiuole trasformate in boschetti, panchine rotte………..e così di seguito. L’esempio che racchiude tutta la sciagurata gestione della macchina comunale: PARCO DEL MERCATELLO. VISITATELO CITTADINI INFATUATI DEL NULLA…ASPETTO LE VOSTRE REPLICHE:

  5. Come lo capisco crescere i figli sono sempre preoccupazioni, e capisco che ha avuto anni difficili.Pero gli è andata bene uno ripescato a Caserta come deputato l altro scrive libri e fa formazione politica bravo.I miei figli l uno si arrangia non arriva a mille euro al mese, l altro sta a Milano ha un discreto posto, ma a fine mese gli devo dare la differenza non c’è la fa.Pero sono professionisti uno laureato l altro con diploma da tecnico Certe volte mi guardo allo specchio e piango perché avrei voluto che avessero un lavoro più sicuro e remunerato meglio, dopo tanti sacrifici, ma non mi lamento

  6. Lacrime di coccodrillo!!!! Anni difficili? Un trentennio d’oro! Trent’anni in cui ha potuto riempire i suoi conti off shore e quelli dei suoi figli! Anni in cui ha costruito il suo impero economico, la sua ricchezza ed i salernitani, tartassati da imposte, glielo hanno consentito!

  7. Scusate visto che siete una tv De luca dipendente potete fargli questa domanda la prossimo incontro? Ma ci prende x il culo??????

  8. … patetico e fuori luogo‼️ A che cosa serve speculare su i propri familiari❓ Ha creato un’altra sceneggiata per farsi credere…. che peccato e che cosa avrebbe fatto che altri non potevano fare❓ Si sente davvero il creatore e pensa che senza di lui avremmo avuto chissà quale vita… ‼️ Sicuramente migliore e senza la necessità di essere ammorbati da inagurazioni sempre dello stesso marciapiede… ‼️

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.