Salernitana, assalto al Verona: ancora Ribery, ma con Gondo e Simy

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Nella partita valida per la 5° giornata di Serie A, la Salernitana ospita il Verona. I granata sono reduci dalla sconfitta interna con l’Atalanta, mentre la squadra di Tudor arriva a Salerno dopo i tre gol rifilati alla Roma.

Confermare l’undici che ha ben figurato con l’Atalanta o apportare qualche modifica per gestire al meglio le risorse fisiche? È questo il dilemma della vigilia di mister Castori che, col Verona, dovrà fare risultato per evitare di precipitare troppo nel baratro ed evitare un possibile esonero. Tutto ruota intorno a Ribery: il fuoriclasse francese ha 45 minuti nelle gambe, e sarà impiegato dall’inizio per l’assalto alla porta scaligera. In ogni caso sarà 3-4-1-2, con la riconferma di Lassana e Mamadou Coulibaly, Ranieri riconfermato a sinistra al posto di Jaroszynski e il ballottaggio Gondo-Bonazzoli in avanti con il primo che partirà dall’inizio. La novità sarà rappresentata da Simy in attacco al posto Stringe i denti Gagliolo e scende in campo regolarmente, spera nell’esordio in corso d’opera l’ex bianconero Kastanos.

Tudor non stravolge del tutto il primo schieramento della sua gestione. Una variazione riguarda il reparto arretrato: Ceccherini, apparso in difficoltà domenica sera, cede il posto a Magnani, che chiude il terzetto insieme a Dawidowicz e Gunter. Faraoni e Lazovic non sono in discussione, in cabina di comando ecco Hongla. Non sono previste grosse variazioni sul tema nemmeno in attacco: Barak farà da trait d’union, alle spalle del tandem Caprari-Kalinic.

LE FORMAZIONI UFFICIALI – SALERNITANA-VERONA

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec; Gyombér, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, M. Coulibaly, L. Coulibaly, Ranieri; Ribéry; Gondo, Simy. A disposizione: Fiorillo, Bogdan, Jaroszynski, Veseli, Di Tacchio, Kastanos, Obi, Schiavone, Zortea, Bonazzoli, Djuric, Vergani. Allenatore: Castori.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Magnani, Gunter; Faraoni, Hongla, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Kalinic. A disposizione: Berardi, Pandur, Cetin, Casale, Ceccherini, Tameze, Bessa, Ragusa, Cancellieri, Simeone, Lasagna. Allenatore: Tudor.

ARBITRO: Irrati di Pistoia – assistenti: Liberti e Yoshikawa. IV uomo: Santoro – Var: Ghersini/Avar: Imperiale

Diretta: DAZN

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.