Scafati: camper vaccinale itinerante, altri due appuntamenti nel fine settimana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Prosegue il tour sul territorio del camper vaccinale itinerante dell’Asl Salerno. Il Comune di Scafati, in collaborazione con il Distretto sanitario n. 61, promuove, nel fine settimana, altri due appuntamenti nell’ambito della campagna di sensibilizzazione finalizzata ad incentivare
l’adesione alla vaccinazione anti-covid.

Sabato 25 settembre, dalle ore 9:00 alle ore 13:30, il camper vaccinale stazionerà al Centro Plaza, in via Berlinguer, mentre domenica 26 settembre, dalle ore 8:30 alle ore 13:30, sarà in piazza Vittorio Veneto. Sarà possibile vaccinarsi anche senza prenotazione o iscrizione in piattaforma. Basterà essere muniti di tessera sanitaria e di un documento d’identità.

“Siamo convinti del fatto – ha spiegato il Sindaco Cristoforo Salvati – che il vaccino sia l’unica arma a nostra disposizione per evitare che il Covid 19 continui a far paura.. Siamo, pertanto, ben lieti di ospitare nella nostra città il camper vaccinale messo a disposizione dall’Asl Salerno. Ringrazio ancora una volta il Direttore del Distretto sanitario 61, Pio Vecchione, per il lavoro prezioso che sta garantendo insieme alla sua squadra per incrementare il numero dei soggetti immunizzati nei comuni di competenza”.

“Bisogna continuare a sensibilizzare, a far capire alla gente che solo vaccinandosi è possibile difendersi dall’aggressività del virus. Nel fine settimana tutti coloro che non sono ancora vaccinati potranno farlo grazie al camper itinerante che sarà presente in due aree strategiche della città, il centro Plaza e la centralissima piazza Vittorio Veneto. Facciamo appello agli indecisi, a chi ha ancora perplessità. Vaccinarsi è fondamentale per tornare alla normalità. Nella nostra città prosegue spedita la campagna vaccinale. Ad oggi sono 60.517 le dosi totali somministrate, di cui 33.619 prime dosi. Ben 26.898 scafatesi, ovvero il 55%
della popolazione, hanno completato il ciclo di immunizzazione”.

“L’iniziativa – ha aggiunto l’Assessore alla Sanità, Alessandro Arpaia – è pensata principalmente per i giovani, ma non solo. Facciamo appello al senso di responsabilità di tutti i cittadini che non sono ancora vaccinati. Vaccinarsi è un atto d’amore verso se stessi e gli altri, un atto di responsabilità civica, morale e deontologica nei confronti della comunità e delle persone più fragili. Sosteniamo con entusiasmo l’iniziativa del camper itinerante perché è fondamentale, all’insegna della prossimità, arrivare nelle piazze e nelle case della gente. Settembre, tra l’altro, è un mese cruciale per la ripresa delle attività lavorative e la
ripartenza dell’anno scolastico”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.