De Luca lancia la volata ad Enzo Napoli:”Migliora i tuoi collaboratori. Vinciamo noi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Tante persone, questo pomeriggio, al circolo bocciofilo De Nicola hanno fatto da sfondo all’incontro tra i residenti del quartiere di Torrione ed il sindaco di Salerno, candidato per la riconferma sulla poltrona di primo cittadino del capoluogo.  Con il Vincenzo Napoli anche il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e il consigliere regionale Franco Picarone, che, incontrando i cittadini, hanno raccontato la Salerno di oggi e quella che sarà. “Io non ho mai mancato di rispetto a nessuno tantomeno a Enzo Napoli, persona perbene e onesta che merita il nostro sostegno. Semmai qualche suo collaboratore non si è comportato piuttosto bene. E questo è l’invito ad Enzo per il prossimo mandato di circondarsi di persone umili e non di qualche Garibaldi. Prossimo mandato perchè sicuro vinciamo noi… ha concluso De Luca”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Mo adesso danno la colpa a qualche collaboratore. scusate e i 200 milioni e passa di deficit che li ha creato? I collaboratori o non è la risultante di una mala gestio riconducibile almeno a vent’anni fa ? Questi credono di poter , senza tempo, governare da padri in figli, per l’eterno, come faceva la vecchia Democrazia Cristiana, clientelismo, servilismo politico ed altro…. Giudicate voi naturalmente sulle opere già inaugurate e su quelle da inaugurare visti i tempi, e gli scempi lasciamo perdere

  2. … il bue chiama cornuto all’asino‼️ Ma quando mai hai lasciato fare ai tuoi mapets ❓ Ogni volta te li giochi a piacimento e poi dopo te li tro…. i o li bruci… (vedi De Biase – Napoli…) ma li si ritrova in enti inutili dove prendono stipendi da capogiro… ‼️
    Grande il creatore di Salerno & Campnia..

  3. Mario Merola è il mio attore neomelodico preferito :come faceva finta di piangere lui, nessuno mai!
    …………………………………………………….
    Vinciamo noi? E ch’è, una partita di pallone? Se “vincete” voi, sicuramente perde Salerno, oramai divenuta delucalandia!

  4. Ma con quale faccia chiedi ai Salernitani di rivotare una tesa di legno, persona onesta, ma inqualificabile in una gestione di Salerno che tu stesso hai contribuito in prima persona ha far si che avessimo un debito altissimo, con creazioni di Sacche di deposito voti.
    Credo che il tuo ciclo e qui a Salerno e alla Regione sia finito, come pure per i cicisbei che ti circondi.

  5. L’analisi fatta da Papino, il Grande Bluff, è incompleta…..
    Bisogna parlare anche del dissesto finanziario, delle assunzioni clienterali con il giochino delle agenzie interinali, della nomina camorristica di Robertino (esperto di smaltimento rifiuti), del ripescaggio forzato di Pierino, del degrado amministrativo, del verde pubblico abbandonato a se stesso, delle strade dissestate, della carente pulizia delle strade, delle manutenzioni inesistenti, delle solite assegnazioni di favore nei consigli di amministrazione delle partecipate, della inefficienza degli uffici comunali, etc.
    Invece solo proclami autoreferenziali fondati sul nulla, fumo con la manovella e politica politicante……
    Diamo un calcio nel sedere a questi farabutti e facciamo capire che i Salernitani non sono tutti ebeti parassiti……

  6. Se i salernitani voteranno ancora NAPOLI, dopo non devono lamentarsi più, quindi votate bene e mandiamo a casa questa BANDA!

  7. Ho votato sempre loro in assenza di alternative, ora basta, qualsiasi possa essere l’alternativa. I motivi sono essenzialmente due, sotto gli occhi di tutti coloro che sanno vedere: 1) i risultati pessimi delle ultime amministrazioni, l’ultima addirittura degradante, 2) liberarsi della piovra che da decenni si è infiltrata in tutti gli ambiti della vita cittadina e della provincia.

  8. Scusate, ma un collaboratore di De Luca non è stato incriminato per quella vicenda del giudice? E mi viene a parlare di scelta dei collaboratori? Forse parla per esperienza?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.