Gruppo di pugliesi interessato alla Salernitana: in corsa anche banca e fondo estero

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Quando mancano meno di 100 giorni alla scadenza del termine perentorio del 31 dicembre, fissato dalla Figc, per definire il passaggio delle quote azionarie della Salernitana da Lotito e Mezzaroma ad una nuova proprietà, sarebbero tre le offerte formalizzate ai trustee. Tra queste, la più concreta – come riporta, in prima pagina, l’edizione del quotidiano “La Città” oggi in edicola – sarebbe quella di un gruppo di pugliesi. In lizza per rilevare il club granata ci sarebbero anche una banca d’affari e un fondo estero.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Speriamo che finalmente questa storia della proprietà della Salernitana si chiarisce è viene rilevata la società con una nuova dirigenza che mette al sicuro il futuro della Salernitana Forza Salernitana

  2. ennesima bufala sulla vendita della Salernitana. Le banche non comprano squadre di calcio, le sponsorizzano ma non ne sono mai proprietarie. Fate i seri e smettetela di tirar fuori fantasiosi acquirenti: lasciateci in pace a guardare il calcio giocato(anche se siamo proprio scarsi), tanto fino a dicembre nessuno ci compra, poi potrete fare giornalemnte un pronostico sulla ns fine

  3. Scusate ma….
    De Laurentiis non deve obbligatoriamente vendere il Bari? Perché non si prendono la loro squadra della loro terra???

  4. Prendono la Salernitana e non il Bari semplicemente perché la Salernitana è in A e il Bari in C. Tutto qua. Ma io ho fortissimi dubbi che possa accadere…

  5. Qualche ex proprietario che finge di parlare con accento barese. Credo che la Lazio, dopo la cessione della Salernitana ai baresi procederà a cedere ai granata oltre l’anomalo arrivo di Gondo, altri dei nove ex granata attualmente parcheggiati sulle rive del Tevere. L’operazione sarà dissanguante per le finanze di granata, ma permetterà alla “ Lazio” di recuperare almeno una decina di milioni. Rientra nella politica di chi sosteneva :” dare moneta, vedere cammello”

  6. Allora Non Prendono Il bari in C e prendono la Salernitana perchè sta in A?Credo che comunque cambia anche il prezzo,se una squadra milita in serie A e l’altra in C.

  7. Mamma e quanti tirapiedi Cavajuoli,avellinesi ecc.che scrivono qua,questo è il prezzo da subire quando le proprie squadre giocano in serie c o addirittura in serie D e allora per seguire il calcio che conta devono seguire la Salernitana, eppure oramai sia i cavajuoli che avellinese dovrebbero essere abituati a giocare contro squadre tipi Casalnuovo,Solofra,Canicattì ecc. Senza offese per queste squadre,consiglio ai miei interregionali di farsi un po la bocca pronunciando Salernitana Vs Juventus, Salernitana Vs Inter, ecc Per quello che riguardano le sorti dei Granata state tranquilli e a breve vedrete, nel frattempo ripeto:Salernitana Vs Juventus, ecc ecc

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.