Infarto per calciatore 17enne: malore nel vedere le ruspe davanti casa ad Agropoli

Stampa
Vede arrivare le ruspe pronte ad abbattere la casa dove vive con la famiglia ed accusa un malore, finendo in prognosi riservata in ospedale. Sfiorata la tragedia – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online –  ieri mattina ad Agropoli: vittima un 17enne del posto, trasportato in codice rosso al ‘San Luca’ di Vallo della Lucania, dove è stato sottoposto ad un’operazione d’urgenza per un infarto in corso. Il 17enne è molto conosciuto nella locale comunità in quanto militante nella formazione juniores della squadra cilentana dell’U.S. Agropoli.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Mi dispiace per il ragazzo gli auguro una pronta guarigione!ma da quanto ho capito la villa era abusiva !

  • I colpevoli di quello che è successo sono coloro che dovevano tutelare il territorio. Per costruire una villa ci vogliono mesi e nessuno è intervenuto. Una abitazione anche se è abusiva , una volta occupata da una famiglia è sacra. Auguri , di tutto cuore, a quel ragazzo per una sollecita guarigione.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.