Amministrative Salerno, Cammarota in piazza a Pastena: “Siamo noi la vera alternativa”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Bagno di folla per Antonio Cammarota, candidato sindaco con tre liste civiche a Pastena. Tanta gente ha preso parte al comizio del candidato, una piazza bloccata: “Siamo noi la vera alternativa. Siamo civici e civici significa non dipendere da nessuno, non come il centrodestra che prende ordini altrove e non come la candidata dei Cinque Stelle, che sono l’altra faccia della medaglia del Pd di De Luca”, ha incitato l’avvocato Cammarota che ha illustrato il suo programma elettorale: “Non è un programma fatto dieci giorni prima la presentazione delle liste, è un progetto per la città che si costruisce da quindici anni, con la gente e tra la gente”.

Dalla città del mare, all’assessorato al mare e al lavoro, fino alla delocalizzazione del porto di Salerno, Cammarota arringa la piazza con un comizio tutto d’un fiato e disegna la nuova Salerno: “La città deve capire quale è la sua identità: oggi è un po’ di tutto ma del tutto niente. Invece noi pensiamo che questa sia la città del mare.

Con noi un assessorato al mare e un nuovo e più grande porto a sud di Salerno, un assessorato al lavoro per fare sistema e difendere la nostra economia, l’introduzione della clausola sociale per difendere i nostri lavoratori e i nostri giovani. Liberiamo la città dai privilegi di pochi”, prosegue Cammarota.

“C’è un’aria nuova, un’aria di novità, un vento di libertà che si contrappone alla cappa irrespirabile dell’arroganza del potere del deluchismo, ormai al tramonto”, conclude l’avvocato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Ribadisco ho piena stima dell’avvocato Cammarota, ma presentarsi da solo, è un grosso errore, mai come in questa tornata elettorale era necessario cercare un candidato sindaco che fosse punto comune , anche di diverse posizioni ideologiche, e poteva essere l’avvocato Tedesco. Ed invece è prevalsa altra logica peccato, per così facendo riconsegniamo le chiavi della città, a gente che hanno gia accumulato passività e deficit per oltre 200 milioni peccato

  2. X giusto per :
    Cammarota lo sa benissimo che non ce la farà mai, si candida a sindaco per avere il seggio, sfruttando tutti i suoi candidati.
    Cmq sia è ballottaggio sicuro perché questa volta ci sono altri 2 candidati simdaco forti, certo non prenderanno i voti di Napoli in quanto hq le liste forti, ma prenderanno abbastanza voti per andare al ballottaggio e per evitare che Napoli prendi il 50,01%, dai dai che tira aria buona per mandarli a casa!!!!!!

  3. Cammarota punta solo ad un pò di visibilità. Dopo le elezioni gli faranno presiedere la Commissione trasparenza e sarà contentissimo

  4. Siamo stati governati negli ultimi 25 anni da gente che non ha lavorato un giorno in vita loro, alla faccia dei competenti e delle capacità che dice Napoli, il risultato è sotto gli occhi di tutti. Chi mangia sui presunti competenti logicamente continuerà a votarli.

  5. …non è questione di mangiare o meglio è che la controparte è ancora più affamata proprio perché non mangia da molto tempo!

  6. Per Enrico 19:07
    Questo è il ragionamento che fanno gli ebeti parassiti a cui preme solo assicurarsi gli aiutini e se ne frega se la città ed i suoi cittadini vivono nel degrado amministrativo, morale e sociale…..
    Bisogna invece dare una svolta.
    Chi ama Salerno, la nostra bellissima città, deve votare chiunque, di qualsiasi corrente politica e cacciare a calci nel sedere questi farabutti.
    Bisogna fare capire alla politica, tutta intera, che i Salernitani non sono tutti ebeti e chi non farà gli interessi della collettività verrà inesorabilmente cacciato via senza se e senza ma.
    Non perdiamo quest’altra opportunità (con Papino, il Grande Bluff non l’abbiamo sfruttata facendo un grave errore).
    Basta dare ascolto alla propria coscienza ed avere un pochino di dignità…..
    Viva Salerno ed i Salernitani onesti che amano Salerno…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.