Green pass, niente obbligo per la messa: in chiesa non servirà esibire certificazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Per andare a messa non servirà il green pass: niente certificazione verde per entrare in chiesa. Il presidente della Cei, Gualtiero Bassetti – come riporta il sito web fanpage.it – conferma che al momento non è previsto l’obbligo di green pass per accedere in chiesa e partecipare alle funzioni religiose. Per lo svolgimento della messa, quindi, restano in vigore le norme finora previste su mascherine, banchi, segno della pace e comunione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Per visitare una chiesa ci vuole e per la messa no,con quale criterio ?
    Poi si offendono se facciamo critiche costruttive

  2. La domanda che si sarà sicuramente posta la chiesa è di come reagiranno i tanti fedeli covidioti con pedigree (Green Pass), visto che oramai si parla solo di numeri e statistiche …. : in futuro potrebbero non sentirsi più al sicuro in questi luoghi dove potrebbero intrufolarsi tanti pericolosi NO VAX…. Grazie Gesù io ti loderei e ti rimarrei fedele sempre e comunque !

  3. Salve, sono un prete di pastena.
    Da quando c’è il covid non mi abbusco più le offerte.
    La maggior parte delle bizzoche che vengono a messa: o so morte o tengono paura.
    Con il green pass e restrizioni varie, secondo voi, come faccio a far uscire la giornata di lavoro???
    Non tengo manco spazio annanz a chiesa altrimenti facevo il parcheggio.
    Chiedo allo stato di intervenire e di installare annanz a l‘entrants, qualche video poker.
    Non censurate
    Amen

  4. io vado in chiesa ma il green pass deve essere obbligatorio anche lì, addirittura non si deve misurare neanche la febbre

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.