Nessuna multa al ciclista in Piazza della Libertà: il Comandante della Municipale fa chiarezza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa

Il Comandante della Polizia Municipale di Salerno, il Colonnello Rosario Battipaglia, in una intervista rilasciata alla nostra redazione fa chiarezza in merito alla notizia di un presunto ciclista che sarebbe stato multato perché trovato a passeggiare in Piazza della Libertà con la bici.

“Nessun verbale è stato elevato, si tratta di una notizia infondata iniziata a circolare sui social e sulla quale intendiamo fare luce in quanto – ci spiega – tende a turbare l’equilibrio e la professionalità degli operatori della Polizia Municipale”.

Il Colonnello entra poi nel dettaglio: “Il problema si presenterebbe nell’attimo in cui il potenziale trasgressore porta a piedi il velocipede ma poi successivamente si mette in sella e lo conduce. A questo punto scatterebbe la sanzione. Resta vietato attraversare la Piazza della Libertà in bici mentre un ciclista può passeggiare e condurre a mano la propria bici”.

Battipaglia poi ci tiene a precisare che resta alta l’attenzione anche sulla stretta ai monopattini elettrici invocata dal Governatore della Campania Vincenzo De Luca: “In relazione alle risorse disponibili continueremo a fare il nostro dovere per il bene della città e per tutelare i cittadini. Anche nella prossima settimana ci saranno sicuramente ulteriori controlli sui dispositivi elettrici ed in particolare sui monopattini (quelli consentiti e rispondenti al D.M. del 04/06/2019 – cd. Toninelli) e le bici a pedalata assistita”.

“Già questa settimana, insieme al personale del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri e del Reparto Motocilisti della Municipale, mediante apposita attrezzatura della M.C.T.C. –conclude il Comandante – sono stati controllati numerosi veicoli ed elevati diversi verbali”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Premetto che sono contro a bici e monopattino in una piazza, ma di contro…. già ho visto tantissime persone con i loro amati cani a zonzo per la piazza e sottopiazza, e si sa che i perbenisti amano far sporcare i loro animali a terra e non pulire!
    Quindi credo sia molto meglio tollerare bici e pattini, anziché le deiezioni e piscio canino

  2. Giusto cominciamo a preservare la piazza dai cafoni i controlli devono essere continui altrimenti i Tamaro i imperversanoeriberto

  3. Mo so cc…ZZZ amari per le fake news che gente diffonde anche su questo sito(in maniera alquanto abile, genere no vax)e che se accertato come non vero si prenderanno anche una denuncia penale per falso da parte dei vigili urbani che potranno facilmente risalire a chi ha postato sui social e come già successo in passato

  4. Ringrazio il com. Te dei Vv. Uu. per la doverosa e puntuale precisazione per una notizia che appare a questo punto infondata e pretestuosa.
    Mi raccomando ai contolli sui monopattini e bici elettriche, il più delle volte condotti in spregio alle più elementari norme di sicurezza e circolazione stradale

  5. … Colonello Battipaglia, mi rivolgo a lei per una semplice domanda: la piazza è di proprietà del Comune o dello straniero che ha edificato a gratis su terreni demaniali riscattati con i soldi dei SALERNITANI VERI E PAGANTI❓

  6. E che dice il colonello dei ciclisti che invadono lungomare, corsia mare, come pure gli elettrici? Quelli sono esenti per volontà del dolce dormire.

  7. Scrive solo scemenze Le Cronachette di Tommaso, lo voglio vedere rosso rosso lunedi 4 ottobre e il suo fantomatico ballottaggio…..Tommaso mettiti in pensione non è più cosa tua il giornalismo, se ne scappa pure il tuo cane, è inutile il tuo caro avvocatuccio Michelino che fa il bellino a La7 non arriverà a nessun ballottaggio, fatti capace!!

  8. I vigili controllano solo piazza della libertà per volere di De Luca e nelle altre zone cittadine sono completamente assenti.

  9. È la polizia postale che può risalire agli indirizzi ip ed effettuare controlli se vi è una denuncia da parte di qualcuno che ritiene siano lesi i propri diritti. I vigili urbani fanno altro ma mi sembra tu abbia un bel po’di confusione in testa, la stessa confusione che non ti fa capire bene quali siano le fake news e quali no. Ci sono migliaia di studi e pubblicazioni sulla dissonanza cognitiva provocata dai vari tipi di comunicazione. Chissà che tu non sia vittima di questo. Mi auguro di no

  10. Salerno ha tante piazze, spero e mi auguro che le regole per piazza della libertà possano valere anche per le altre.

  11. Però le moto che circolano sui marciapiedi ed anche sul lungomare, le auto che circolano nelle zone a sola circolazione pedonale, vedi via Vicinanza lato ACI, piú volte denunciato anche via mail certificate, le auto parcheggiate sulle strisce pedonali e lungo l’incrocio via Ss. Martiri e corso Vittorio Emanuele, i pedoni che attraversano liberamente col rosso al semaforo del suddetto incrocio, e tutti gli altri infiniti casi chi li multa? Ed in mancanza di uno straccio di pista ciclabile in questa città ‘europea’ a me si chiede di astenermi dal passare in bici lungo la smisurata piazza? Finitela

  12. Probabilmente il il tuo Q.I. è alquanto basso,una certezza mi sembra da quello che scrivi.È chiaro che le indagini le fa la polizia postale,ma la denuncia penale la fa il corpo della polizia municipale se reputa leso il suo onore,come già successo in passato per commenti lesivi e fake news su social e giornali online…probabilmente hai la coda di paglia!..

  13. Ottimo messaggio quello di Welcome to delucalandia Mario Merola.
    Occorre affrontare una volta per tutte il problema del piscio di cane di cui la piazza già puzza. Ridicola la scena a cui assistito: vasto schieramento di forze dell’ordine, Polizia municipale e Carabinieri, il bambino col pallone e le persone con la bici i nemici più pericolosi, mentre reggimenti di cani senza museruola transitavano tranquillamente spruzzando urina dappertutto.
    Purtroppo, questa è la maggioranza dei salernitani. Gente che ha perso il senso della pulizia.

  14. ma cmq davvero vi siete rincretiniti. Ma che e’ sta piazza? Lo spazio personale e privato dei vontati de luca o e’ uno spazio pubblico e quindi come tale libero alla circolazione di ogni cittadino ed individuo compresi cani e bici.
    Cioe ripeto: Al duomo di milano ci siete mai stati? Ma che cazzo vi siete messi in testa con sta piazza e no a questo e no a quello, e chi c adda ji? u cazz e negoziant e de luc se metten sul lor e se fann a grigliata nda piazza comm foss cas ra lor.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.