Salernitana “tosta” al Mapei: a Sassuolo primo tempo è 0-0 con brivido Var

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Termina il primo tempo al Mapei Stadium tra Sassuolo e Salernitana. 0-0 ma gara vibrante e vivace. Buona Salernitana pericolosa un paio di volte. Nel finale di tempo rigore neroverde per un contatto in area campana ma l’arbitro al var annulla.

Partenza con il freno a mano tirato per il Sassuolo in questo torneo che deve fare punti contro una Salernitana che però ha agguantato il primo punto in classifica e che non può fermare la sua marcia, Si prevede una partita molto tirata e dall’esito incerto nonostante i neroverdi partano con i favori dei pronostici. La Salernitana cerca a Reggio Emilia la prima vittoria stagionale contro un Sassuolo dunque in crisi di risultati. Castori lancia Djuric dal 1′, sorpresa Kastanos sulla trequarti, per un modulo che dovrebbe essere il 4-3-1-2, Gyomber terzino destro e Ranieri terzino sinistro. Centrali Gagliolo e e Strandberg. In mediana i due Coulibaly ai lati di Di Tacchio. Kastanos dietro Gondo e Djuric. Nei padroni di casa recupera Berardi che parte titolare insieme a Boga e Djuricic dietro alla punta Raspadori. In mediana l’ex Monza Frattesi e Lopez. In difesa Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio dinanzi Consigli. Arbitra Giua di Olbia.

LA PARTITA

Piove al Mapei Stadium, ma il terreno di gioco sembra reggere. Giunti in Emilia circa duemila tifosi campani che fanno sentire la loro voce. Parte aggressiva la Salernitana pericolosa con Gyomber. Dopo una rovesciata tentata da Gondo giallo per Lopez del Sassuolo. Proprio Lopez ci prova dalla distanza, Belec vola in corner. Sassuolo pericoloso con Bogà e Frattesi. Coulibaly sfiora il gol, Consigli devi in corner ma era offside. Intanto anche Ranieri ammonito, seguito da Ferrari. Nel finale di tempo rigore neroverde per un contatto in area campana ma l’arbitro al var annulla.

FORMAZIONI

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Frattesi; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori A disp: Vitale, Pegolo, Goldaniga, Magnanelli, Ayhan, Peluso, Harroui, Toljan, Traore, Kyriakopoulos, Scamacca, Defrel, Henrique. All: Dionisi

SALERNITANA (4-3-1-2): Belec; Gyombér, Strandberg, Gagliolo, Ranieri; M. Coulibaly, Di Tacchio, L. Coulibaly; Kastanos; Gondo, Djuric. A disp: Fiorillo, Jaroszynski, Veseli, Schiavone, Bonazzoli, Kechrida, Zortea, Obi, Simy, Bogdan, Delli Carri, Vergani. All: Castori

Arbitro: Giua di Olbia (Rossi/Mastrodonato). IV uomo: Abbattista. Var: Mazzoleni (Volpi)

Diretta: Dazn

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Voglio vedere quando cacciate quest allenatore , gli alibi sono finiti parlate chiaro se dobbiamo restare in questo schifo che la domenica ce li risparmiamo tutti i soldi spesi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.