Salerno, De Luca: “Metto le mani addosso a chi sporca Piazza della Libertà”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
40
Stampa
“Se trovo qualcuno che butta qualcosa a piazza della Libertà gli metto le mani addosso”.
Senza mezzi termini il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha “difeso” la piazza da poco inaugurata a Salerno, e già oggetto, nella tarda serata di ieri, di un atto
vandalico.

Nel corso di un incontro nel Centro sociale di Salerno insieme al sindaco Vincenzo Napoli, candidato alla prossima tornata elettorale e al consigliere regionale nonché assessore alle
Politiche Sociali del Comune di Salerno, Nino Savastano, il presidente De Luca ha ricordato che “Piazza della Libertà è un’opera straordinaria.

La più grande piazza sul mare in Europa che già si sta conoscendo in tutta Italia. È un simbolo. Tra 40 giorni inaugureremo anche il parcheggio con 800 posti e
risolveremo così anche il problema dei parcheggi in città”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

40 COMMENTI

  1. Perché sempre queste espressioni minacciose? Le mani addosso ma dove siamo a don Camillo e Peppone?…..

  2. ….più che un atto di inciviltà è un atto vandalico è evidente e questo fa pensare che possa danneggiare chi oggi pretende nelle votazioni di cambiare pagina.
    Se questa è la nuova pagina….stamm’ inguaiat’

  3. A questo punto, aspetterò che il podestà sia nei paraggi, e mi verrà un gran mal di pancia che mi costringerà a “liberarmi” proprio al centro della fatidica piazza. Così dimostrerò cosa ne penso, e credo che sia ciò che pensano buona parte dei salernitani, della sua colata di cemento.

  4. dopo quello detto da de luca i cittadini sporcaccioni hanno aperti tutti la cerniera dei pantaloni sperando che il governatore arrivi presto .

  5. Tutto si può dire tranne che il governatore non abbia puntato sulla pulizia della città intera quando responsabile di Salerno
    Un atto vandalico fa capire dei nemici di Salerno
    Meditate gente e soprattutto mediti il denigratore con più nomi.

  6. è arrivato Superman … arritirat ca fai più bella figura hai stancato , ce le hai fatte a rettangolo

  7. x Anonimo 29 Settembre 2021 at 07:28

    Si sa che i torrenti che si incazzarono nel 54 con l’alluvione, non gli piace di essere inscatolati perchè vogliono potersi sfogare quando piove troppo.

    E sulle altre cose nulla da dire? Il resto le va bene, o era da gradire anche il resto da me criticato? Pur di regalare centinaia di milioni di beni e tasse nostre al privato prenditore amico?

    Io mica ho criticato solo la costrizione e chiusura di un torrewnte che ha dato già prova della sua pericolosità.

    “Mai quanto quanto ne hanno preso per permettere di buttare un megastronzo di cemento a mezzaluna sui beni soldi scuola parco spiaggia parcheggio pubblico FIUME albergo centinaia di posti di lavoro storici cantieri e d attività storiche ed sacrifici di storici esercenti a Salerno, preesistenti, senza un euro pagato ai salernitani, anzi usando i loro beni e tasse per centinaia di milioni.”

  8. Se a cap è fatta di tali soggetti, i cittadini che li votano non possono essere che coma a cap.
    U pesc’ fet’ da cap’

    Che vorreste fa sappenderli come fecero ai partigiani i fascisti?
    A che pro, per incitare loro a fare lo stesso quando finirà questo regime?

    Hanno buttato un po’ d’olio?

    Mai quanto quanto ne hanno preso per permettere di buttare un megastronzo di cemento a mezzaluna sui beni soldi scuola parco spiaggia parcheggio pubblico FIUME albergo centinaia di posti di lavoro storici cantieri ed attività storiche ed sacrifici di storici esercenti a Salerno, preesistenti, senza un euro pagato ai salernitani, anzi usando i loro beni e tasse per centinaia di milioni.

    Si è unto prima ed hanno unto adesso!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.