Alla scoperta del nuovo Parcheggio Libertà, Salerno Mobilità organizza tour

Stampa

In attesa dell’apertura ufficiale del Parcheggio Libertà, Salerno Mobilità in una nota si è detta  disponibile ad accompagnare, in un percorso all’interno della struttura, eventuali visitatori, rappresentanti di associazioni del commercio e del turismo oltre che titolari di strutture alberghiere, interessati a conoscere le caratteristiche del parcheggio e le sue potenzialità.

Le visite, saranno effettuate nei giorni di:

  • venerdì 01 ottobre 2021, ore 18,00 – 20,00;
  • sabato 02 ottobre ore 12,00 – 13,30 e ore 18,00 – 20,00.

Le stesse avverranno nel pieno rispetto delle normative anti- COVID. L’accesso sarà effettuato dalla passeggiata sottostante il “Diamante” di Piazza della Libertà.

29 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Avete letto l’articolo? In parcheggi di questo tipo ci sono opportunità di convenzioni con negozi, centri commerciali e alberghi e Salerno Mobilità propone a queste strutture di vedere come è fatto il parcheggio e capirne le potenzialità.
    Comprendo che voi anime semplici non ci arriviate a comprendere queste finezze.

  • Dai, smettetela. La visita al parcheggio non si può proprio sentire e per chi plaude all’ iniziativa magari sarebbe meglio andare un po’ in giro per l’Italia a vedere cosa c’è di bello ed interessante, altro che parcheggio

  • Ci sono aree della città dove il gratta e sosta costa 3 euro l’ora, senza alternativa di strisce bianche e quindi anche ILLEGALE.
    Ora che questo parcheggio è aperto si abbassino IMMEDIATAMENTE i costi dei parcheggi cittadini e si torni alla legalità dove il 50% dei parcheggi DEVONO essere a striscia bianca.
    Avete già distrutto la movida, non riducete piazza della libertà a un parcheggio vuoto.

  • Il parcheggio è di tutti non dei privati, i cittadini salernitani meritano rispetto. Ma c’è un magistrato che vuole indagare su tutti sti favori, concessioni,oppure credono che la criminalità a Salerno sia solo il trafficante di droga?

  • Tra un paio di anni il Comune si venderà tutto, come già fatto in passato con il parcheggio “pubblico” di piazza Malta!

  • Francamente non capisco i commenti di insulti, dileggio, scherno e diffamatori!
    Si da la possibilità a commercianti ed altri soggetti del settore di vedere e conoscere le potenzialità di questo parcheggio. Ci si augura che con l’apertura di questo parcheggio possano diminuire i costi degli altri e decongestionare quella parte di città. Si cerca di migliorare la funzionalità urbana … ma per lor signori deve essere sempre tutto ridotto ogni argomento ad un “pro o contro” de luca???

  • Maloox per tutti… Avete provato in tutti i modi a fermarlo… Il presidente è grande

  • Ne ma over facit voi che dite che è un ottima iniziativa… e potenzialità… ecc ecc…? Ma facit over? Ohhhh è nu parcheggio sotterraneo! C ne stann a milioni in italia a tre, a quattro pian, interrati, sopraelevati….ohhhh ma facit over? Fanno e convenzioni con gli alberghi e negozi come si fa in tutta italia e va bene, che c è di straordinario?! Ma che c sta a fa visite guidate manc foss mu museo?! E jamm bell ja…

  • Ottima iniziativa…l’ho visto è fantastico e bene fanno specie x i commercianti con prezzi ridotti x i weekend.
    Bravi davvero bravi

  • Non vedo l’ora che vengano a trovarmi i parenti da Bologna: li porto subito a vedere il parcheggio !!! Poi magari quando vado su da loro mi ricambiano la cortesia e mi fanno vedere il parcheggio dell’Ipercoop.

  • …. il creatore, con il tour al parcheggio, dimostra che ha una marcia in più…. ‼️ Mentre, se si va a Matera si fa visita ai Sassi…, qui al posto do far vedere il Duomo, la, Cripta di S. Matteo, i resti di S. GREGORIO VII….. qui, nell’ombelico del mondo si va a vedere parcheggi privati e strutture in materia grigia indurente… ‼️. Mah‼️
    Che contentezza, che meraviglia, che eccellenza,…… che…… ❓

  • Il vecchio che avanza. Mentre in Europa e a nel nord italia si punta a politiche di spostamento mobilità dall auto ad altri mezzi di trasporto collettivi, a ridurre le auto in circolazione, a Salerno si organizzano tour per megaparcheggi al centro della città e invogliare e favorire i flussi di auto. Transizione ecologica…

  • Tutto ciò altro non è che una debarqle politica, ma quando capirete che a SA mancano zone d’ombra importanti, mancano piste ciclabili (ma le biciclette non riempiono le casse comunali) mancano in tutta la città Rastrelliere per bici. Il Comune si prepara a montare luci di Artista ma non considera di riservare corsia sul lungomare per mezzi elettrici per persone anziane o disabili. Ricordiamo che dalla Villa Comunale a Piazza della Concordia è circa 1Km

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.