“Le perderà tutte!” Il giornalista Chiariello bacchetta ancora la Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
82
Stampa
Non le manda a dire il giornalista di Canale21 Umberto Chiariello che durante la sua consueta trasmissione Campania Sport di domenica scorsa ha continuato a bacchettare la Salernitana per il suo campionato di Serie A. Chiarello oltre a rimarcare che il format della massima serie va riformato con solo poche squadre, al massimo 16, sottolinea la pochezza della squadra granata. “Le perderà tutte” – ha chiosato il giornalista prima del lancio del servizio su Sassuolo Salernitana. E poi tornato in studio ha continuato: “Non si può giocare con dei mediani che non sanno costruire. Gente come i due Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi eccetera non hanno nulla a che fare con la serie A. La Salernitana non può presentarsi cosi a questo torneo, ben venga la riforma a ridurre le squadre di A. Ribery? A quasi 40 anni cosa può dare? Serviva qualità, non c’è. Preso Gagliolo che è un retrocesso cosi come Simy, che tra l’altro quest’ultimo Castori non fa nemmeno giocare preferendogli Gondo. Poi mi scrivono da Salerno che sono antipatico, forse è perchè dico la verità” ha concluso Chiariello.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

82 COMMENTI

  1. MA COME IL GRANDE NAPOLI,caro Chiariello,HA ACCHIAPPATO 3 PAPPINE IN CASA IN CIAAAAMPIONS?!😂😂😂

  2. chiariello ora fai un bel editoriale dopo la prima sconfitta in europa league ai tuoi tifosi anti salernitana. occupati dei fatti napoletani e lasciaci in pace, avete incontrato un media squadra europea e avete perso ora vi aspetta la fiorentina, auguri

  3. Ma se il Napoli continua a prendere continuamente pere in Champion da squadrette come lo Spartak,non può proprio partecipare a questi tornei…è imbarazzante…vero Chiariello?..la verità fa male!

  4. … penso che un “giornalista tifoso” è l’antitesi del diritto/dovere di cronaca. I giornalisti non sono chiamati, proprio per la loro professionalità, a dare giudizi personali, ma a raccontare i fatti per dovere di cronaca e trasparenza nel riportate i fatti. Che la Salernitana è una matricola di serie A è un fatto conosciuto e riconosciuto, ma l’errore sta nel raccontate a proprio modo con l’aggravio di un giudizio finale che nessuno ha richiesto. Ma Chiariello crede che andrà a scrivere per il New York Time… ❓

  5. x salernesi che aspettano il 31. questa sera 3 pappine dallo spartak mosca, ora ascolta l’editoriale di chiariello e manda un bacione a firenze.ahahahah ride bene chi ride uktimo

  6. le squadre di spalletti partono sempre alla grande poi perdono contro tutte. Stai attento napulità che se ti facciamo ingoiare male il boccone finisce che per disperazione ti butti dentro al cratere…
    ahahah

  7. Ma che emozione”. Dopo la vittoria contro il Napoli, lo Spartak Mosca twitta in italiano la propria gioia e, appunto, emozione. Non una scelta di termini casuale: impossibile non cogliere il riferimento a Luciano Spalletti, una delle cui più celebri sfuriate mediatiche fu proprio segnata dal “Ma che emozione”. Correva l’anno 2011 e il tecnico toscano allenava proprio in Russia, lo Zenit San Pietroburgo. Avversario dell’epoca non fu però lo Spartak, bensì la Dinamo Mosca.

  8. Chiariello un bravo giornalista non sparla di un altra squadra oltretutto Campana, ma si limita a raccontare i fatti senza esagerare e senza sentenziare. Tu invece sei andato oltre ma oltre quello che ti compete. Comunque Forza Campania. E non dire che tieni alla Salernitana perché nessuno ti crede.

  9. Umbe’ alla prossima sconfitta della Pisciaiolese… Non commentare.
    So comm uuuuuuuu curnut.. Si a’ muglier è zoccola lo possono dire solo loro, ma dagli altri non lo vogliono sapere. Ahahahahah

  10. chi è sto saliernese che si agita contro di noi, ha scritto prima che i napulilli beccassero 3 reti da un squadretta russa, ora spero abbia capito che deve pensare ai napulilli che devono andare a firenze dove affrontano una squadra in forma. basta anche un 1a0 zero per farlo calmare. si agita per niente i conti si fanno alla fine caro napulillo

  11. Gli servono un altro paio di allenamenti a porte aperte per ricordare chi comanda

  12. Purtroppo Umberto Chiariello ha perfettamente ragione sulla pochezza tecnica della rosa allestita, figlia della mancata cessione societaria.
    Oltretutto lo seguo da anni ed è un perfetto conoscitore di calcio. Tra l’altro non ha mai risparmiato nemmeno il suo Napoli da critiche feroci quando c’era da farle.
    Ovviamente da tifoso granata mi auguro che si sbagli..

  13. Daccordo con Max 71.Prendiamolo come incitamento per la futura proprietà a rinforzare la squadra. Non hs interesse Canale 21 (che vive di pubblicità) a non far crescere il numero degli asoltatori.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.