Cava. Festa “brasiliana” al centro di salute mentale Asl: sospesa direttrice

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa

Le foto e i video circolati sui social della festa organizzata nei giorni scorsi al centro di Salute mentale di Cava de’ Tirreni (Salerno) avevano provocato polemiche e indignazione. Adesso il caso è arrivato anche all’attenzione della Giunta regionale, interpellata dal consigliere di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli.

Passa ora alla Fibra Vodafone a 24,90€ al mese senza vincoli.Affrettati offerta limitata!Vodafone

Non solo, ci sono anche le prime conseguenze: la direttrice del centro di salute mentale di Cava de’ Tirreni è stata sospesa per trenta giorni.
“Quel che accaduto è molto grave visto che questi luoghi sono stati spesso luoghi in cui si sono creati focolai del virus”, ha sottolineato Borrelli che ha chiesto l’apertura di un’indagine per capire fino in fondo cosa sia accaduto. “Abbiamo portato la questione in Giunta Regionale affinché si interroghi l’Asl di Salerno sulla vicenda chiedendo di aprire un’indagine per ricostruire i fatti e capire se, oltre alla direttrice del centro, vi siano coinvolti altri dirigenti e funzionari contro i quali dovranno essere presi provvedimenti”, ha concluso il rappresentante di Europa Verde.
I fatti si erano verificati a metà settembre nel centro di salute mentale di Cava de’ Tirreni. A scatenare la bufera una festa, caratterizzata dall’assenza di distanziamento e arricchita dall’esibizione di ballerine brasiliane. La vicenda, dopo le polemiche social, ha avuto anche le prime conseguenze: la direttrice del centro di salute mentale di Cava de’ Tirreni è stata sospesa per trenta giorni. Ma secondo il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli è necessario andare fino in fondo, interrogando anche l’Asl di Salerno per appurare tutte le responsabilità sulla vicenda.
(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. non esiste piu’ umanita’. Quei poveracci isolati nel centro di salute mentale, dopo un anno cosi difficile nn gli puo’ essere permessa neanche una piccola festa. abbiamo perso ogni briciolo di senso umano e ognuno pensa solo a se stesso. Persone vaccinate che hanno paura di non vaccinati, come se loro fossero non contagiose ma contagiabili, quando e’ pressoche’ il contrario. L egoisma fermenta sempre di piu

  2. …. dopo la sospensione….., atteso il tempo giusto…., riceverà un bel economico ed un avanzamento di carriera‼️ Così fan tutti…. ‼️ Questo è l’emblema alla grandissima correttezza dei dirigenti di questa ASL farlocca e truccata. VERGOGNA‼️

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.