Figc, Lotito non viene fatto entrare: “Situazione kafkiana”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Al presidente della Lazio Claudio Lotito è stato impedito, come lui stesso riferisce, di poter partecipare al Consiglio federale al quale si era presentato: “È una situazione kafkiana“, ha riferito all’uscita dalla Figc. “Gravina cosa mi ha detto? Che non potevo partecipare perché sono ancora squalificato“.

Il patron biancoceleste ha messo a verbale una dichiarazione nella quale specifica che “il consigliere Lotito ritiene illegittimo il rifiuto di consentirgli la partecipazione al consiglio federale odierno. In quanto fin dal 7 settembre scorso, non esiste alcuna sanzione che possa impedirgli il suo diritto di esercitare le funzioni di consigliere federale“. Per questo motivo, aggiunge, “allo stato attuale nei suoi confronti pende un mero deferimento“.

A mezzogiorno ha preso il via il Consiglio federale della Figc e nella sede della Federcalcio era arrivato anche il presidente della Lazio Claudio Lotito: “Come mai sto qui? C’è il consiglio federale mi pare“, la risposta del patron biancoceleste ai cronisti presenti. Lotito, la cui sentenza di condanna a 12 mesi per il caso dei tamponi è stata da poco rispedita dal Collegio di Garanzia alla Corte d’appello federale per una “rimodulazione della pena“, portava con sé diversi documenti in una cartella. Alla fine però non ha potuto prendere parte al consiglio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Ma chi se ne frega non c’è lo mettete, ma che notizia è, ma che ce ne fotte a noi di quello che fa questo signore, non è più il proprietario della salernitana FINALMENTE quindi smettete di darne notizia, se non con un bel necrologio quando muore

  2. Concordo con anonimo sulla notizia della sua dipartita. Magari interrompendo anche il tg a telecolore o lira tv.

  3. Onestamente gli va dato il merito di aver portato la piazza in serie A. Visti i chiari di luna non è poco.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.