Covid, in calo intensive e ricoveri: le regioni ancora vicine alla zona gialla

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Scende il numero dei pazienti nei reparti ospedalieri (3.118) e in rianimazione (429), con 20 ingressi in intensiva in 24 ore. La percentuale di positivi sui tamponi fatti è all’1,2%, con il bollettino dell’1 ottobre che segnala 3.405 nuovi casi rilevati su 293.469 test giornalieri

In 24 ore sono stati effettuati 293.469 tamponi, di cui 108.899 processati con test molecolare e 184.570 con test antigenico rapido

Stabile la percentuale di positivi sui tamponi giornalieri: è all’1,2%

decessi registrati in 24 ore sono 52 (con un ricalcolo delle Regioni Campania e Sicilia), con il totale delle vittime da inizio pandemia che sale a 130.973

Diminuiscono le persone ricoverate in terapia intensiva: sono 429, 11 in meno rispetto al 30 settembre

Calano anche i ricoverati con sintomi: sono 3.118 (-80). Sono 90.105 le persone in isolamento domiciliare (-565)

Al momento nessuna regione ha i parametri dei ricoveri sopra le soglie di occupazione fissate per il passaggio in zona gialla (10% intensive e 15% altri reparti), ma alcuni territori sono vicini ai limiti: la Calabria è all’8,4% delle rianimazioni e al 14,6% degli ordinari, mentre la Sicilia è al 12,4% dei posti occupati nei reparti non critici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.