Serie A: ora fanalino di coda è il Cagliari. Salernitana, prossime tre gare alla portata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa

Notizia amara per il Cagliari di Walter Mazzarri: nel match delle 15:00 la Salernitana è uscita vincitrice per 1-0 dalla gara contro il Genoa. Con soli 3 punti in classifica i sardi ora si trova in ultima posizione, scavalcati proprio dai granata che salgono a 4 punti. Ora la Salernitana ha la possibilità di incanalare una striscia positiva di risultati grazie ad un calendario agevole, almeno sulla carta, nel quale dove avrà Spezia e Venezia in trasferta e l’Empoli in casa nel mezzo. In palio 9 punti fondamentali per la corsa salvezza prima del derbissimo dell’Arechi del 31 ottobre contro il Napoli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Alla portata di cosa? Se ragionassimo in questi termine non andremmo molto lontano. Ogni partita andrà affrontata come se incontrassimo il Real Madrid. Solo così potremo avere qualche possibilità di giocarcela e salvarci.

  2. Con umiltà, coraggio, grinta, cattiveria agonistica, massima attenzione, sacrificio, sostegno incondizionato dei tifosi, possiamo giocarcela con chiunque.
    Il risultato sarà un dettaglio……
    Forza SalernitanAAAAAAA

  3. Alla portata non credo proprio andare a La Spezia dove noi samo alla loro portata e storicamente campo nefasto per noi,
    Empoli squdra sulla quale non fare la corsa è praticamente già salvo, ma non per i punti attuali ma per una squadra che in serie A sta giocando allo stesso livello io l’Empoli non lo vedrei come diretta concorrente,
    Venezia è l’unica partita che loro hanno per prendere un po’ di respiro o credete che i Venezia aspetta il Milan prendere punti?
    Quindi non esaltiamoci, ma piedi a terra.

  4. effettivamente dariuz, e alla portata di un bel niente, hanno ragione…. non è una squadra solo perché non si chiama Juve Milan Inter ecc, può essere alla portata… siamo onesti,ieri è stata fortuna (per fortuna per noi) ma fino ad ora il buio totale,la squadra ha paura di giocare in serie A,il mister non è all’altezza della serie A….se continuano facimm a fin ro Benevento 🤦🏻‍♂️🧐

  5. E poi? La media salvezza è un punto a partita, forse anche di più, per ora siamo ancora sotto, e quando affronteremo squadre non alla portata? Bisogna sopperire le carenze tecniche con gioco aggressivo in ogni parte del campo, finora cosa non vista

  6. Voi dite culo? Quello non dura una volta gira da noi una volta dagli avversari, pure il palo di Di Tacchino è culo? Il palo dell’altra volta di Obi è culo? Io non ho visto una Salernitana così brutta, abbiamo molto potenziale e non vedo perché la salvezza dovrebbe essere fuori portata. Cmq al di là del risultato sempre FORZA SALERNITANA!!!

  7. La Salernitana non è da buttare, può salvarsi tranquillamente. Castori deve trovare la giusta quadratura, questo è un il vero problema. Con l’aiuto dei tifosi e con qualche nuovo innesto a gennaio, altro che salvezza.Le altre squadre non hanno fenomeni ma giocano con grinta e determinazione.

  8. La Salernitana non è da buttare, può salvarsi tranquillamente. Castori deve trovare la giusta quadratura, questo è un il vero problema. Con l’aiuto dei tifosi e con qualche nuovo innesto a gennaio, altro che salvezza.Le altre squadre non hanno fenomeni ma giocano con grinta e determinazione.

  9. Quello non dura una volta gira da noi una volta dagli avversari¿??¿?¿¿?¿?¿?¿?¿?¿?¿?¿?¿?¿? come cazzo scrivii?¿?¿¿?¿??¿?¿

    forse un po di punteggiatura non farebbe male…nn s capisc na mazz

  10. Il senso del discorso è che la Salernitana non è una compagine da retrocessione. Quello che tu asserisci essere culo (fortuna) è, in realtà, un ausilio che a volte favorisce noi e a volte gli avversari! Detto questo credo che abbiamo potenziale per salvarci. P. S. Se ancora non riesci a capire prova a ripetere le scuole elementari…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.