Tafferugli a Salerno, aggredito bus tifosi Genoa: fermati due ultrà granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
E’ iniziata male la gara tra Salernitana e Genoa di oggi pomeriggio all’Arechi. Due tifosi granata sono stati fermati dalle Forze dell’Ordine dopo alcuni tafferugli – subito rientrati – scoppiati poco prima delle 14 all’arrivo dei tifosi del Genoa alla stazione di Salerno con i bus in transito a Corso Garibaldi. Al momento è questo il primissimo bilancio sotto il profilo dell’ordine pubblico che arriva con la gara tra Salernitana e Genoa ancora da disputare.

Lo riporta Salernitananews.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. … che ancora nessun episodio del genere si fosse verificato … e invece no. si conferma che i salernitani sono delle autentiche TESTE DI CAZZO!!!!!!!! speriamo a breve in una serie B o in una definitiva sospensione dal campionato di sta squadra che, tanto, esprime benissimo tutta la salernitanità … cioè fa cagare!

  2. Sempre per 17.01 vista la foto che hai fatto sicuramente farai parte del gruppo spioni durante il periodo di covid, fotografate e spiate, poveri voi come siete messi male. Per la cronaca non è successo niente, la banda di genoani è arrivata alla stazione offendendo tutti e inneggiano cori razzisti contro la città

  3. Infatti….per tutti i cerebrolesi di qualsiasi tifoseria dovrebbero essere sospesi tutti i campionati o giocati a porte chiuse a oltranza
    Per quanto riguarda la salernitana e proprio per questi episodi che mi auguro che torni quanto prima in ECCELENZA.

  4. Ma mi chiedo : tutte le persone che si prendono la briga di andare su pagine social di altre città o di altre fedi calcistiche ….. Ma non avete nulla di meglio da fare ? A cosa può servire mai un commento volgare o un pensiero demenziale nei confronti di altre realtà sociali calcistiche politiche ecc ecc. Io sono di Salerno sono tifoso della Salernitana e mai mi sognerei di scrivere certe porcherie su pagine social di altre città, esempio mai mi sognerei di criticare il popolo napoletano / tifoso anziché il popolo avellinese o veronese ecc ecc. Lo sfottò calcistico ci sta tutto ma allo stadio credo che ciò che manca è quel pizzico di intelligenza e di buon senso che permette di contestualizzare le cose. Detto questo concordo che la Salernitana di oggi di certo non è una squadra da scudetto ma di certo è una squadra che ha dimostrato di lottare con il cuore e questo è ciò che merita il tifoso salernitano … Merita di poter credere e soffrire per chi dà il cuore e indossa i nostri colori al di là del risultato. Ciò significa che possiamo anche perdere ma con la dignità che questi ragazzi stanno dimostrando. Per concludere a tutti coloro che intendo scrivere commenti offensivi sulla squadra sul popolo salernitano ecc ecc beh fate pure perché non fate altro che dare voce alla vostra mediocrità. Forza SALERNITANA eBuon campionato a tutti anche ai diretti rivali e che vinca il migliore che sicuramente non siamo noi ma almeno giochiamo con il cuore con onestà per i nostri colori.

  5. Ci sono video su fb che i tifosi genoani escono dalla stazione di Salerno, con uno striscione scritto ” Salerno Me***”, gridando poi “Salerno Va******”. Cosa vi aspettavate? Che la gente gli lanciava riso e confetti?

  6. Ho visto i due bus e i tifosi del Genoa hanno gettato di tutto con cori offensivi e minaccia di scendere.
    Il giornale non completa la notizia.

  7. L’odio si nutre di odio, così come la violenza si autoalimenta. Chi condanna la stupidità della violenza con parole d’odio è più colpevole di colui che agisce con violenza agitato da odio e stupidità. Si sta preparando un brutto clima per la partita con il Napoli. Troppi parlano con parole sbagliate seminando odio. Molti di costoro non sono neanche salernitani o napoletani. Mi auguro che la gente perbene, al di là dello sfottò, diffonda parole di amicizia e di rispetto reciproco. W Napoli, W Salerno.

  8. A parte che alla stazione di genova dovevano già fermarli con striscioni offensivi,a parte che farli scendere al centro di Salerno è inammissibile volevo solo ricordare che il calcio è altro..

  9. In tempi ove tutto è videosorveglianza ed è possibile individuare i responsabili sia tifosi genoani che della sakernitana, come mai prefetto, polizia forze dell ordine….non procedono ad individuare i colpevoli? Ciò è grave e ci dovrebbe fare indignare .

  10. Ai tutti i Rosiconi Salernitana 1 – Impronunciabili 0.
    Semplicemente MAGNATV U’ LIMON!!!

  11. X Salernitano
    Beh in effetti ha ragione sul fatto che si sta preparando un pessimo clima per Salernitana-Napoli. Io vivo nell’Agro (precisamente a Roccapiemonte) e l’Agro si sa presenta troppe divisioni calcistiche di stampo campanilistico, infatti già le tifoserie cittadine (e di conseguenza le loro città) sono pesantemente rivali tra di loro poi ci si mettono le loro rivalità su Salerno. Io posso immaginare solo due scenari che sono un casino: il primo, le tifoserie organizzate dell’Agro si mescolano (in modo che non si riconoscano tra loro) assieme agli ultrà del Napoli che vivono a Nord di Salerno facendo agguati ai Salernitana club a Nord di Salerno (soprattutto a quello di Angri) con il giorno della partita Salerno messa a ferro e fuoco oppure c’è il secondo scenario con sempre le tifoserie organizzate che s’infiltrano ma con una parte di loro che arrivano (per caso) a riconoscersi tra di loro e allora a quel punto avremo gli scontri fra di loro già giorni prima della partita in tutto l’Agro e un’altra parte di loro addirittura il giorno stesso della partita a Salerno e quindi una Salerno devastata con il tutti contro tutti tra i vari gruppi ultras

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.