Rassegna stampa: le prime pagine dei giornali in edicola domenica 3 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine dei giornali in edicola. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano del Sud in prima pagina troviamo:

 

I granata salvano Castori. L’allenatore non polemizza: «Vittoria importante, penso a lavorare». All’Arechi. Il gol di Djuric al Genoa ha scongiurato l’esonero già deciso. Kastanos tra i migliori. Irriconoscibile Simy. Scontri tra tifoserie poco prima dell’inizio

Di lato: 19 casi Covid in provincia. Nessun decesso

Provenza insiste «Ora Coscioni deve dimettersi»

La foto notizia: In otto sfidano l’uscente Napoli e il radicato potere di Vincenzo De Luca. Si vota a Salerno e in 39 Comuni

Di spalla: Le proteste. Plesso della Mari chiuso col pretesto delle elezioni

San Severino. La Provinciale strada gruviera. Rabbia e disagi dei cittadini

Sarno. Gaetano Ferrentino. Storia di una vita al servizio del paese

Taglio basso: Nocera. Scritte omofobe in pieno centro. Rabbia Arci Gay

Arte. Bellezza tradita. Pochi difensori (di Gerardo Pecci)

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Rischio astensione: caccia agli indecisi. A Salerno in 9 per la carica di sindaco e oltre 900 candidati al Consiglio comunale. Nessun detenuto a Fuorni ha chiesto di votare. A Battipaglia ed Eboli le altre sfide clou. Da stamane alle 7 urne aperte, domani si chiudono i seggi alle 15

A centro pagina: Gallozzi: “Mettiamo in campo turismo e produzione. Sfruttiamo le bellezze delle nostre coste”. Al via quinta edizione del Salerno Boat Show.

Taglio basso: Salerno classica. Pronto il programma: 8 concerti dal 23 a Natale

L’intervista. Esposito: “Con il rincaro dell’energia elettrica in molti potrebbero chiudere”

Salernitana, quelli della B stendono il Genoa all’Arechi. Prima vittoria dei granata nello scontro salvezza

I box in alto: Il premio dell’Ordine dei Medici. 40 anni dalla laurea
La dottoressa Giuseppina Volpe si racconta

Il ferimento di Antonio Castellano. Una banale lite in un locale ha provocato l’agguato

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Se è per questo squadracce di “Salerno Sporcata” da giorni girano in orario di servizio mentre la gente dorme, imbrattando le strade con manifesti dell’opposizione strappati dagli appositi spazi, non si degnano neanche di raccoglierli e buttarli dopo averli strappati.

  2. XxxxAnonimo 3 Ottobre 2021 at 13:41
    “Se è per questo, squadracce di “Salerno Sporcata” da giorni girano in orario di servizio mentre la gente dorme, imbrattando le strade con manifesti dell’opposizione strappati dagli appositi spazi, non si degnano neanche di raccoglierli e buttarli dopo averli strappati.”

    Confermo ma le dirò di più ieri nei pressi di un seggio (arbostella) c’erano degli sgherri con auto private che strappavano i manifesti dell’opposizione dagli appositi spazi. Ebbene 200 m avanti vi era una pattuglia dei vigili che controllava l’ordine e pur segnalatagli la cosa che loro potevano tranquillamente vedere da dove erano, li hanno lasciati per una 20 di minuti liberi di strapparli tutti sporcando la strada è di andarsene tranquillamente.

  3. Ed intanto su tutti i giornali più liberi, tranne questo, la polemica per le minacce ai dipendenti per costringerli a votare i delucristi da parte di ente pagato con le nostre tasse.

    Ed intanto su tutti i giornali più liberi, tranne questo, la polemica per le minacce ai dipendenti per costringerli a votare i delucristi da parte di ente pagato con le nostre tasse.

  4. X Anonimo 3 Ottobre 2021 at 19:45

    Forse sono gli stessi che davanti ai vigili all’uscita della tangenziale strappavano e insudiciavano le strade con i manifesti dell’opposizione buttati poi in strada.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.