Cessione Salernitana, i Trustee: “Proroga al 15 novembre per nuove offerte”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
34
Stampa
I trustee Susanna Isgrò (Melior Trust) e Paolo Bertoli (Widar Trust) hanno reso il nuovo termine entro il quale è possibile far pervenire, alla pec del trust ‘Salernitana 2021’, nuove offerte di acquisto. Lo scrive SalernitanaNews.it

I soggetti interessati avranno tempo fino al 15 novembre prossimo.

Un’attesa per i trustee in caso di nuove proposte, ma anche per continuare l’analisi delle offerte pervenute, finora tre (gruppo estero con matrice italiana, grande finanziaria del nostro Paese e gruppo internazionale).

Di seguito il comunicato:

Trustee hanno ricevuto, nel termine fissato al 30 settembre 2021, alcune offerte che non possono essere attualmente ritenute valide, congrue e vincolanti per il trust. Nel confermare che proseguono le interlocuzioni con tali offerenti, al fine di addivenire ad una vincolante e congrua “proposta irrevocabile di acquisto di partecipazioni sociali” e – considerando l’attuale mancanza da parte del Trust di accettazione alle offerte ricevute entro il 30.09.2021 – è data possibilità ad eventuali altri interessati di presentare offerte entro il prossimo termine del 15.11.2021, precisando che :

A. al fine di perseguire lo scopo per il quale il Trust Salernitana 2021 è stato costituito, i Trustee hanno determinato il Prezzo Minimo di vendita;
B. il prezzo offerto per l’acquisto deve intendersi riferito alle partecipazioni rappresentanti il 100% del capitale sociale della Società U.S. Salernitana 1919 s.r.l. ( la “Società”) nello stato di fatto e di diritto in cui si trova;

C. la compravendita del capitale della Società è soggetta alla verifica di requisiti dell’offerente ed in particolare: (i) requisiti di Indipendenza (ii) requisiti economici, patrimoniali e finanziari congrui, nonché di tutti i requisiti soggettivi previsti dalla normativa vigente;

D. per trasmettere al potenziale offerente la documentazione necessaria alla Due Diligence (“Data Room”), i Trustee devono ricevere le dichiarazioni di Indipendenza e Confidenzialità di cui ai testi che saranno trasmessi su richiesta del soggetto che manifesti l’interesse alla [email protected];

E. il compimento della Due Diligence da parte dell’offerente deve essere compiuta inderogabilmente nel termine di 30 gg dal ricevimento della documentazione;

F. il Trust Salernitana 2021 e per esso i trustee non forniscono garanzie sulla situazione patrimoniale economico e finanziaria della Società . Sono a carico dell’offerente tutte le verifiche in sede di Due Diligence.

G. il pagamento del prezzo di compravendita è previsto venga saldato contestualmente all’atto di trasferimento delle partecipazioni;

H. il Trust Salernitana 2021 cesserà con la vendita del 100% del capitale della Società, da regolarsi entro il 31.12.21;

I. la proposta di acquisto deve essere formulata nella forma di “proposta irrevocabile di acquisto di partecipazioni sociali” irrevocabile fino al 15/12/2021 e senza alcuna condizione e dovrà contenere (i) la esplicita dichiarazione di possesso dei requisiti economici, patrimoniali e finanziari congrui, nonché di tutti i requisiti soggettivi previsti dalla normativa vigente; (ii) la esplicita dichiarazione di consapevolezza che F.I.G.C. e COVISOC, potranno richiedere informazioni e l’adeguamento per i requisiti oggettivi e soggettivi previsti dalla specifica normativa; (iii) la esplicita dichiarazione di esonero da responsabilità dei trustee in merito alla documentazione prodotta per la Due Diligence ed alle conseguenze derivanti dagli accertamenti che FIGC E COVISC effettueranno sul possesso dei requisiti in capo all’acquirente e da eventuali richieste;

J. al fine di garantire la solvibilità rispetto all’impegno assunto con la proposta irrevocabile di acquisto, l’offerta deve essere accompagnata da documentazione attestante la sussistenza del credito per effettuare l’operazione fornita da un primario istituto di credito bancario;

K. l’offerente dovrà versare, contestualmente all’offerta, sul conto corrente del trust a mezzo bonifico bancario (di cui verranno fornite le coordinate) l’importo corrispondente al 5% del prezzo offerto a titolo di acconto cauzionale, che verrà restituito se l’offerta non venisse accettata o decadessero i tempi;

L. al ricevimento dell’offerta di acquisto come prospettata, il Trust Salernitana 2021 si riserva di accettare la stessa, entro il termine di irrevocabilità di cui al punto I), avuto riguardo alla congruità del prezzo offerto, al rispetto delle modalità e dei termini indicati, alla compliance sull’offerente, eseguita in considerazione dei requisiti di Indipendenza, economici, patrimoniali e finanziari, nonché ai requisiti soggettivi previsti dalla normativa vigente;

M. qualora venisse accettata una offerta, il trasferimento formale delle partecipazioni e contestuale saldo del prezzo dovrà avvenire entro i 10 gg successivi e comunque entro il 31 dicembre 2021;

N. nel caso di più offerte, ritenute valide e congrue dai Trustee, verrà indetta una gara fra gli offerenti – al fine effettuare l’alienazione nel più breve tempo possibile – con l’offerta più alta ricevuta come prezzo base e rilancio minimo pari all’1% del prezzo base della gara nei modi e nei termini che saranno comunicati agli offerenti.

TRUST SALERNITANA 2021
I Trustee
Melior Trust S.r.l.
Widar Trust S.r.l.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

34 COMMENTI

  1. quindi fino adesso solo chiacchiere…..stiamo inguaiati allora!!!…. in pratica non ci sono offerte ritenute congrue…LOTITO ABBASSA LE PRETESE ALTRIMENTI MUORE SANSONE CON TUTTI I FILISTEI…

  2. Speriamo che quest’ulteriore proroga sia davvero nell’interesse di salvaguardare la Salernitana assicurandole un futuro certo, e non nell’interesse dei romani .
    Ci avviciniamo pericolosamente al termine di scadenza per la vendita.
    Quando sara’ tutto finito e speriamo a breve, sara’ la fine di un incubo.
    Incubo romano !!!

  3. ahaha tutto calcolato! stamattina intervista al “signor” Fabiani, oggi comunicato dei trust, solo un defic…te non capirebbe che dietro è ancora tutto mosso da Lotito! Non laa vuole vendere , andrà avanti a proroghe e andrà allo scontro con la Figc! Ma non siamo tutti inceppati, le cose le capiamo! Dovete avere tanto ma tanto bene dalla vita Lotito fabiani e i tanti venduti in città ! A proposito ma fabiani non era nemico numero 1?? no perchè non sio è sentito mezzo coro dalla curva contro!

  4. Incominciano le manovre oscure di Lotito e mezza Roma così si perde ancora più tempo e una vergogna

  5. E a chi la devono dare al primo sparviero che passa?
    È una garanzia pure per noi se la danno a gente forte economicamente, altrimenti ci ritroveremo punto è a capo… Fallimenti a go go

  6. Le regole sono chiare!! C’è un minimo da offrire!! E da saldare subito soprattutto!!!!Dare soldi vedere cammello diceva qualcuno!!!!A paghero’ simm tutt buon!!!

  7. In tempi non sospetti, quando non si era voluto vendere questa estate, lo dissi che era tutta una manfrina per non vendere e come volevasi dimostrare questi rifiuteranno tutte le offerte perché non congrue, con la speranza di tenersi la società, oggi manco a farlo apposta dichiarazioni di maestro pasticciere che dice niente esclusione, quello che non ha capito o fa finta di non capire e che non deve stare scritto nel trust dell’esclusione, ti esclude la federazione che ti ritira l’affiliazione grandissimo scienziato che non sei altro, crede di parlare coi deficienti!!! È il bello e che qualcuno se lo sente pure

  8. Ma ci sta ancora qualcuno che parla di primo che passa, ma over facit? E pure che fosse il primo che passa non è meglio di sti farabutti ma è capito ke squadr enn fattt ancora e sottolineo ancora, perché questa merda di amministrazione comunale non si fa dare marchio colore e denominazione come nei suoi diritti così la società non vale più un cazzo e voglio vedere che vendono sti accattoni, mezzasega voleva essere pure ringraziato, mang s mettn scuorn sti rui zuzzus

  9. Come volevasi dimostrare, non ci sono offerte e non ce ne saranno, ci faranno finire il campionato e poi la cancellazione

  10. Già il fatto che lotito non è stato ammesso al Consiglio di Lega né come presidente e né come consigliere, la dice lunga, il gota del calcio non lo vuole fra i piedi, la Lazio seguirà la Salernitana nel batatro

  11. Il Genova è stato venduto agli americani per 150 milioni di euro…( Che ha un sacco di debiti) e sti morti di fame non vogliono acquistare la Salernitana per 40 milioni di euro .. società senza debiti…ed è l ottava tifoseria per spettatori!??? no agli avventurieri a Salerno!!!!! sveglia!!!!!

  12. Lotito vuole mantenerla..
    E farà di tutto per mantenerla..
    Spera in un cambio delle regole..
    E farà di tutto per cambiarle..
    Viceversa arriveremo all’ultimo giorno senza alcuna trattativa in essere in quanto tutte le manifestazioni di offerta non vengono portate avanti..
    Al fine di arrivare a Gennaio, affermando che non ci sono manifestazioni di interesse serie..
    Appositamente per forzare di nuovo la mano alla figc pensando che non prendano mai un la decisione di far fallire una società di serie A durante il campionato di serie A in essere..
    Sarà Gravina contro Lotito..
    E a Gravina non piace Lotito..
    Risolvete voi l’equazione..
    E non dite poi che nessuno vi ha avvisati

  13. C’è una legge di mercato che comanda sempre. Tu sei obbligato a vendere e non puoi fissare il prezzo. E la salernitana al momento vale meno della metà che vuole il tuo presidente. O t piens ca iss e buon e lat so strunz

  14. Questa estate dovevamo essere esclusi e i vari tirapiedi già non vedevano l ora…. adesso sperano nel 31 dicembre….ma non avete capito che Gravina non può fare nulla altrimenti deve dare un sacco di soldi a Lotito e Mezzaroma per risarcirli???? Già in serie B dovevano obbligare a vendere… ormai con il trust Gravina non può fare una beata Fava!! Perché ha riconosciuto l indipendenza economica…ha vietato l operazioni con la Lazio.. quindi di cosa parliamo!???? quindi avventurieri e tirapiedi si mettano l anima in pace che la vendita della Salernitana avverrà nei modi in cui dice Lotito…altro che gli acquirenti hanno il coltello dalla parte del manico!!!!se vogliono la Salernitana cacciassero sti 40 milioni che e’ il prezzo minimo….la Salernitana li vale tutti!!!! Perché il marchio salernitana è un ottimo fare!!! E non cercassero di speculare!!!!

  15. Il Genova venduto per 150 ha una rosa che vale 100 più centro sportivo sede di proprietà e un buon settore giovanile, noi di queste cose cosa abbiamo? Niente, avete sentito sta poesia di 0 debiti e la ripetete come i pappagalli ma nascondere le perdite di esercizio con finti trasferimenti o soldi dati a cazzo da casa madre non è 0 debiti e semplicemente coprire le perdite anche abbastanza maldestramente

  16. perfetto, tutto secondo i piani… alla fine qualcuno c’è ma forse non ha tutti i requisiti che vengono richiesti sì dal Trust ma sopratutto da FIGC e COVISOC.
    non ci resta che aspettare…

  17. Lotito non la può vendere. La gestione degli anni in B, con giri di giocatori e plusvalenze gonfiate con la Lazio per non fallire ha più di qualche scheletro nell’armadio. A meno che non la vende ad una testa di legno, chiunque farebbe una due diligence seria e potrebbero venire fuori cose scomode, Fabiani d’altronde è una garanzia. Lotito da anni è un cancro del calcio italiano e in particolare di Salerno che con questo signore ha passato un enorme guaio.

  18. Il Genova vale 100 milioni di euro???ha perso a Salerno a un punto dalla salernitana e rischia la retrocessione…Ma dove vivi sulla luna??la Salernitana attualmente senza società si autogestisce facendo introiti tra diritti televisivi ,lega , sponsor e botteghini per più di 40 milioni di euro!!! Questi speculatori si sono avvicinati ai 40 milioni…chiedendo di non pagarli subito ma a salvezza raggiunta …prima di scrivere caga… collega il cervello!!!

  19. si si prendiamo sti 40 milioni di euro e diamoli a lotito si si guardate c’è talmente la fila di gente che presenta offerte che i trust non sanno piu come fare per controllarle tutte, d’altronde non c’è la scadenza del 31/12, no no è una farsa pure quella…
    e talmente tante sono le offerte arrivate che hanno dovuto spostare il termine al 15/11…
    quindi per voi è ovvio che la priorità di chi ha interesse a comprare la società è di dare 40 mln a lotito, non di investire quei soldi sulla squadra….rispetto le opinioni di tutti ma mi domando come diavolo ragiona la gente certe volte…..

  20. Caro scenziato c’è la fila di speculatori che vogliono pagare a paghero’!!!ricorda sempre le parole di Mezzaroma che disse che non ci sarebbe stato un esproprio proletario!!!?? La lega non può fare nulla…e non potrà escludere nessuno!!! Altrimenti Gravina si dovrà vendere pure lui!!Non ne hai azzeccata una dal campionato scorso contro castori e hai ancora il coraggio di parlare!?? tranquillo che la Salernitana se non viene venduta entro il 31 dicembre… rimane sempre in serie a!!!

  21. Per il ragioniere delle 17:23, basta che dai un occhio a trasfermarket, o le valutazioni le fai te dall’alto della tua conoscenza, tu più di accenderlo il cervello usalo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.