Coltivava cannabis in una serra e deteneva armi: 66enne denunciato a Sarno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno scoperto, a Sarno (SA), una vasta piantagione di cannabis, nascosta all’interno di una serra. La coltivazione illegale è stata individuata nei giorni scorsi dai Baschi verdi della Compagnia di Scafati durante un servizio di controllo del territorio. Considerata, infatti, la particolare incidenza del fenomeno nell’Agro nocerino-sarnese, nel passare a setaccio alcuni terreni, i militari erano stati insospettiti dall’odore acre proveniente da un tendone.

Sono state così rinvenute, all’interno, numerose piante di marijuana, già in avanzato stato di maturazione e con notevoli infiorescenze, per circa 45 Kg di sostanza, sottratta a quello che era altrimenti destinato ad essere un commercio molto “fruttuoso”.

Nei confronti del responsabile, originario di San Marzano Sul Sarno (SA), sono state successivamente eseguite anche delle perquisizioni presso l’abitazione, all’esito delle quali è stata scoperta la detenzione di due fucili da caccia – con annesse cartucce – che, essendo soggetti per legge a specifici obblighi autorizzativi, sono stati quindi sottoposti a sequestro.

Denunciato a piede libero a questa Procura della Repubblica, il sessantaseienne dovrà ora rispondere dei reati di “coltivazione di sostanze stupefacenti” e “detenzione abusiva di armi”, fattispecie punite rispettivamente con la reclusione fino a 4 anni e l’arresto fino a 12 mesi. L’operazione testimonia il costante impegno delle Fiamme Gialle nel contrasto di tutte le forme di illegalità che inquinano il tessuto economico del Paese, lasciando spazio ad infiltrazioni da parte della criminalità organizzata che, con i suoi traffici illeciti, costituisce un concreto pericolo anche per la salute della collettività.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.