Vola il prezzo del gas per auto, il metano supera i due euro. Cosa sta succedendo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’aumento generalizzato del costo delle materie prime, unito alla ripartenza post Covid dopo l’anno e mezzo di stop per la pandemia, ha favorito l’impennata dei prezzi: dalla luce al gas naturale. Le bollette sono più care e gravano in maniera importante sulle tasche degli italiani. E non solo. Perché il problema del costo del gas riguarda l’intera Europa

Sale dunque anche il prezzo del carburante per le automobili e i camion: in evidenza in particolare modo il Gpl, raddoppiato in sole 24 ore a causa dell’aumento dei prezzi di contratto per il mese di ottobre, e soprattutto il metano auto, sotto la spinta dell’impennata delle quotazioni di gas

In alcuni impianti del centro-nord Italia quest’ultimo tipo di carburante ha avuto una vera e propria fiammata superando addirittura i 2 euro al kg

Secondo i dati di Quotidiano Energia, salita più contenuta per i prezzi di benzina e diesel

In particolare Eni è intervenuta al rialzo di 5 centesimi sul prezzo raccomandato del Gpl e di 1 centesimo su quelli di benzina e diesel

Tamoil ha mosso al rialzo di 4 centesimi il prezzo raccomandato del Gpl e di 1 centesimo quello di benzina e diesel

IP e Q8 hanno aumentato di 4 centesimi solo il prezzo raccomandato del Gpl

In base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di domenica 3 ottobre comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico, il prezzo medio nazionale praticato della benzina, in modalità self (vale a dire quando siamo noi stessi a fare rifornimento), sale a 1,691 euro/litro (venerdì 1,686) con i diversi marchi compresi tra 1,682 e 1,705 euro/litro (no logo 1,676)

Il prezzo medio praticato del diesel, sempre in modalità self, cresce a 1,544 euro/litro (venerdì 1,536) con le compagnie posizionate tra 1,534 e 1,558 euro/litro (no logo 1,526)

La media del diesel servito è a 1,688 euro/litro (venerdì 1,683) con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,624 e 1,762 euro/litro (no logo 1,576). Infine, il Gpl va da 0,724 a 0,745 euro/litro (no logo 0,725).

Il prezzo medio praticato del metano auto si posiziona tra 1,157 a 1,631 euro/kg (no-logo 1,257)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.