Salernitana, dopo la sosta servirà il contributo di tutta la rosa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
La Salernitana ieri si è ritrovata in città e sul campo dell’Ultimo Minuto ha avviato la preparazione in vista del match in casa dello Spezia, in programma sabato 16 ottobre. Alla ripresa i granata, oggi impegnati in una doppia seduta di lavoro (mattino in palestra, pomeriggio campo) dovranno disputare tre scontri diretti in altrettante gare consecutive che precederanno il derby col Napoli e, considerando che nel giro di 15 giorni si giocheranno 4 gare, sarà importante il contributo di tutti i componenti della rosa. Dopo il match del Picco, infatti, Di Tacchio e soci riceveranno sabato 23 la visita dell’Empoli, per poi far visita al Venezia nel turno infrasettimanale in programma martedì 26. Senza i nazionali Belec, Gyombér, Strandberg, Veseli, Kastanos e Kechrida, con i calciatori rimasti in città lo staff ha programmato un lavoro che servirà a mettere ulteriore benzina in serbatoio. La truppa ha svolto una iniziale fase di attivazione e di ripristino tecnico-coordinativa con palla e senza, a seguire quattro blocchi di lavoro metabolico. Se Lassana Coulibaly e Capezzi rimarranno fermi ai box ancora abbastanza a lungo, Mamadou Coulibaly farà di tutto per esserci in casa dello Spezia. Ruggeri, rientrato in città, ha iniziato a svolgere lavoro atletico specifico e spera di poter tornare quanto prima a dare un contributo alla causa. Ribery, dopo una visita all’Academy del Bayern Monaco, ha lavorato con i compagni e chiaramente anche per lui questo periodo di pausa è fondamentale per raggiungere una condizione fisica ottimale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. X 7 Ottobre 2021 at 22:35
    E MENUMAL! SAI CHE VERGOGNA sarebbe per Napoli!

    DOPO LA SOSTA SAI COMM STAT ANCOR CHIU ADDURMUT AEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
    CHE, VOI NAZIONALE NESSUNO EH? PEGGIO DELLA POGGIBONZESE SOLO SALERNILAGNA

  2. la rosa? il crisantemo direi io…

    piangete gente piangete..o nappoli é primo huahuahuahuahaua

  3. Castori Vatti a fare una bella mangiata al ristorante alla nostra salute e togli il disturbo. Cinghialone

  4. Anche se siamo ultimi anche se retrocediamo anche se falliremo una cosa non cambierà mai noi siamo SALERNITANI NON ALTRO…

  5. x 8 Ottobre 2021 at 16:46

    si, e non poco, si chiama razzismo. E tu da buon razzista non lo sai neanche..viva l’ignoranza

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.