Maltempo e Viabilità, la SS 163 Amalfitana rischia la chiusura a Vietri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il cattivo tempo di queste ore sta mettendo a dura prova la tenuta del costone che insiste sulla Statale 163 Amalfitana, al chilometro 49,800, ricadente nel territorio del Comune di Vietri sul Mare. All’orizzonte, in mancanza di ulteriori interventi risolutivi ed anche urgenti l’unica soluzione potrebbe anche la chiusura totale dell’importante strada che collega Salerno alla Costiera Amalfitana. A darne notizia il quotidiano Le Cronache oggi in edicola in un articolo di Antonio Abate.

La strada, già a senso unico alternato regolato da impianto semaforico a tempo, così com’è sta provocando non pochi disagi. E dovesse essere proprio chiusa è facile immaginare l’impatto sulla vita di migliaia di persone, di attività commerciali ed ogni quant’altro. E proprio in queste ore l’amministrazione guidata da Giovanni De Simone ha sollecitato ed ottenuto per metà ottobre un tavolo di concertazione presieduto dal prefetto di Salerno e tutti gli attori coinvolti, ovvero Regione Campania, ente Provincia ma soprattutto l’Anas ed i proprietari del tratto di montagna interessata spesso da smottamenti e cedimenti di pezzi di roccia.

Proprio in questi giorni, complice il cattivo tempo, ci sono state nuove frane, caduta di pietre di media grandezza che solo per una serie di coincidenze fortuite non hanno provocato danni a persone o cose. Ma la situazione ha riproposto in tutta la sua gravità la necessità di una messa in sicurezza definitiva di tutto il costone. Già nell’estate appena trascorsa il tratto di montagna è stato interessato da una serie di interventi dei rocciatori che hanno provveduto ad una prima pulizia che aveva evidenziato la precarietà di tutto il costone. L’8 luglio scorso fu redatto anche un verbale di somma urgenza nel quale si evidenziavano le criticità riscontrate: “L’attività di pulizia effettuata ha messo in evidenza ulteriori criticità e dissesti, rispetto a quelle individuate in sede del citato verbale di somma urgenza e rimosse con gli interventi ivi previsti. Pertanto non è stato possibile procedere alla riapertura della Strada Statale in oggetto, con la permanenza dei disagi per il traffico veicolare interessato”.

Per i tecnici intervenuti la sola pulizia del costone non basta: “Nella parte oggetto dei soli interventi di pulizia, risulta instabile ed una perturbazione più o meno potrebbe alterarne le attuali precarie condizioni di equilibrio con l’innesco di ulteriori dissesti”.

A questo punto si rende necessario un intervento risolutivo di contenimento che necessiterà l’impiego di risorse eccezionali che dovranno essere di competenza dell’Anas o del proprietario del costone. Sta di fatto che la situazione così com’è non è più sostenibile per l’amministrazione comunale vietrese che in questi mesi si è accollata una responsabilità oggettivamente ben più grande della propria competenza e che ora non appare più disponibile a sopportare.

Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.