Rassegna stampa: le prime pagine dei giornali in edicola domenica 10 ottobre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine dei giornali in edicola. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

Sul quotidiano La Città in prima pagina troviamo:

 

«Un agguato senza colpevoli. Voglio giustizia per mio figlio». Nel 2013 l’omicidio di Guido Garzillo: l’appello della madre Bianca che attacca l’ex questore.

Di lato: Potenza. Cade dal balcone. Muore ragazza di Montesano

Agropoli. Multe autovelox. Chiesti i danni al Comune

Angri. Fratelli adottati si riabbracciano dopo trent’anni

Di spalla: Napoli fa festa senza De Maio e Caramanno

Eboli. Niente apparentamenti. Ma è corsa alle alleanze

Battipaglia. Visconti e la Francese si sfidano al Sant’Anna

Taglio basso: Salernitana. Granata decimati con lo Spezia. Infortunio anche a Ranieri. Castori ritrova Mama Coulibaly

L’altro calcio. Centenario. La Scafatese si presenta in chiesa

 

Sul quotidiano del Sud in prima pagina troviamo:

 

Rifiuti, affaire italo-tunisino. 7900 tonnellate di scorie illegali rischiano di tornare nel porto di Salerno. Traffici. Le autorità africane “diffidano” la Regione e una ditta di Polla. Il gigantesco carico giace ancora a Soussa. Omessi vari controlli. Sentenza da eseguire

Di lato: Napoli rilancia con De Luca jr alle costole

Emmanuel Conte nuovo assessore della giunta Sala

A centro pagina: Giù l’occupazione dei neo laureati. In Campania crolla anche la speranza. Quart’ultimo posto in Europa

Di spalla: Emergenza. Agro sott’acqua e incubo Solofrana nella Valle dell’Irno

Eboli. Conte e Cuomo ora stringono per le alleanze. Confronto aspro

Salernitana. Brini: «I granata con l’aiuto dei tifosi potranno salvarsi»

Taglio basso: Il calcio. Il pallone i soldi e l’anima (di Raffaele Auriemma)

La domenica. L’arte porta dei saperi (di Gerardo Pecci)

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Sarno va con FDI. Non si dimette e fa ricorso al Tar. “Intendiamo sapere quali meccanismi ci sono dietro le municipalizzate. Vogliamo trasparenza negli atti”. Con lui 25 candidati delle liste civiche.

A centro pagina: Ora Amatruda salta sul carro dei vincitori. Ieri alla festa del sindaco Napoli dopo un attacco al suo candidato sindaco. L’incontro alla Stazione Marittima

Ed ancora: L’intervista. Vuilleumier ritorna sindaco “Ora serve serenità e concordia”

Salerno. Capodanno in piazza. Proposto al Comune Morandi

Di lato: La denuncia. Giacomaniello: “Pochi agenti al carcere di Fuorni”

Salerno. Ristoratori di via Roma nel mirino dei residenti

Servalli soddisfatto va all’attacco dei suoi nemici politici. De Luca a Cava per i parcheggi

I box in alto: Napoli stizzito sulla giunta: “Decido io, ma devo riflettere”. Zitarosa verso la presidenza di una municipalizzata

Dopo Roma Salerno in campo. Sessa (Cgil): “Sciogliere Forza Nuova”

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.