Inchiesta Coop. sociali, Codacons Salerno: “Commissariare Comune e subito elezioni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Il Codacons da anni va denunciando la situazione del verde pubblico a Salerno. Da tempo ci siamo resi conto che qualcosa non andava per il verso giusto, tant’è che più volte abbiamo interpellato la stampa per pubblicizzare le nostre preoccupazioni.

Anche la Procura ci ha ascoltati per la caduta dell’albero a Gennaio in Via Vinciprova. A Salerno infatti basta un pò d’aria per far cadere alberi o rami con grave rischio per i cittadini. Alla luce dei nuovi fatti che apprendiamo dalla stampa, il Codacons si costituirà certamente parte civile in caso di rinvio a giudizio invitando i cittadini a venire nei nostri uffici per aderire alla costituzione.

L’avv. Matteo Marchetti vice segretario nazionale del Codacons dichiara: “nei giorni scorsi avevamo anche presentato una denuncia alla procura di Salerno per il famigerato audio contenente le intimidazioni a votare in un certo modo, le accuse sono di associazione a delinquere finalizzata alla turbata libertà degli incanti inerenti all’aggiudicazione degli appalti, nel caso di Savastano e Zoccola, anche di corruzione elettorale, ragion per cui vista la gravità chiederemo al Prefetto di Salerno di commissariare il Comune di Salerno e di procedere appena sarà possibile a nuove elezioni. I cittadini salernitani hanno il diritto ad essere governati da politici che non risultino neanche indagati figuriamoci poi quando i reati per cui si indaga siano così gravi”.

Lo scrive in una nota il Codacons Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. La situazione è grave solo per il verde pubblico? Magari!!!!!!! Salerno vive da trent’anni una situazione gravissima su ogni fronte e mi meraviglio che solo oggi cominci a venir fuori qualcosa. Finalmente si comincia a mettere mano al malaffare che ha amministrato questa città con la complicità di tanti cittadini che, per esclusivo tornaconto personale, hanno, con il voto, affidato l’amministrazione a chi non ne era per niente degno!!! Speriamo che si vada fino in fondo: è tempo che la magistratura faccia pulizia in questa città!!!

  2. Cioè i cittadini salernitani dovrebbero essere governati da i fascistelli di codacons fino a prova contraria il sindaco è solo indagato o facciamo processi sommari?
    Avvocato ma mi faccia il piacere avrebbe detto quelo…..

  3. Dubito che si possa commissariare il Comune, il Sindaco è solo indagato, per cui bisogna vedere l ‘iter giudiziario e le indagini come vanno .. Il problema semmai è un altro , che cosa c’è dietro, se è solo la punta dell’iceberg… sui servizi si deve far chiarezza e trasparenza su chi saranno gli affidatari, sulla qualità, e sui costi. Io mi auguro , sinceramente, che il tutto si fermi qui, perchè se gli scenari dovessero essere piu inquietanti allora le forze politiche che compongono la maggioranza devono prenderne atto e poi si vedrà…. non è bello nè per la citta di Salerno nè per l’immagine……

  4. A parte la qualità di indagati, il non augurarci i fascistelli, ma un po’ di vergogna per la gestione della pulizia e del verde a Salerno, non la provate?
    Questa mattina alle oro 8 alla stazione 4 dipendenti delle mitiche cooperative che urlavano e litigavano è più avanti un ragazzo di colore che spazzava, e lavora in una giornata più di quei 4 dipendenti messi assieme.
    Bisogna vergognarsi è la realtà!
    La vedi per le strade, nelle aiuole, nelle fenditoio delle fognature ….. solo se si ha i paraocchi non si vede la realtà!

  5. Il solito fasciodelukista
    “x pasquale il comunistello 12 Ottobre 2021 at 01:47”

    Tale quale a quegli operai della coop S.M., si proprio loro che una mattina mi svegliai per andare a lavoro e li trovai con falciatrice ed attrezzi in mezzo alle macchine parcheggiate che tagliavano l’erba senza un cartello di avviso ed incuranti dei danni arrecati alle macchine, ad una mia lamentela mi risposero che se non mi stavo zitto mi falciavano la faccia e mi rompevano il parabrezza e che loro stanno con de lucra non li tocca nessuno, noi dobbiamo solo pagare e abbozzare se no peggio per noi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.