Olympic Salerno, anche Vittorio Provenza è di nuovo biancorosso

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si aggiunge anche Vittorio Provenza alla lista di cavalli di ritorno in casa Olympic Salerno. Il dinamico centrocampista classe ’98, già in campo sabato scorso nel vittorioso confronto con la Prepezzanese, va a rinforzare ulteriormente l’organico a disposizione di mister Corbo offrendo un’ulteriore e preziosa alternativa al tecnico biancorosso. Dopo aver fatto benissimo con la formazione Juniores dei colchoneros, Provenza esordì in prima squadra nella stagione 2014/15 nel corso della sfida con la Real Stella per poi far parte integrante nella rosa della stagione successiva venendo allenato da Mario Alfieri e Francesco Zolfanelli: “Dopo due anni di stop avevo voglia di giocare e mettermi in gioco, allenarmi e avere la possibilità di contendermi la maglia. Credo fortemente nel gruppo e nell’importanza dello spirito di squadra, sono a disposizione del tecnico e qualora mi ritenga idoneo darò tutto me stesso per ripagare la fiducia altrimenti farò lo stesso per farmi trovare pronto e dare il mio contributo anche a gara in corso. – spiega il giovane salernitano – La prima esperienza all’Olympic per me fu positiva, arrivai da un anno di Juniores ed ebbi l’opportunità di confrontarmi per la prima volta con il calcio dei grandi. Mi spiacque che la squadra nel tempo per via di infortuni e partenze cambiò pelle, arrivammo alla fine con tanti cambiamenti in itinere rispetto all’inizio. All’Olympic mi sono sempre sentito a casa, è un bell’ambiente. Il presidente ci tiene al progetto da lui portato avanti e sa stimolare bene noi a dare il massimo per la causa. E’ stato proprio grazie ad un casuale incontro con lui, il giorno dopo aver visto sui social una foto dell’Olympic, a spalancarmi le porte di quest’avventura bis. Diciamo che il destino l’ha chiamata”. Prima dello stop per Covid, Provenza che in precedenza aveva militato anche con la Sarnese, aveva deciso di sposare un progetto calcistico amichevole basato sulla reunion ed il rilancio di tanti giovani talenti del calcio salernitano, di cui molti ex biancorossi, a prescindere dalla categoria: “Al Cerrone/Atletico Salerno ho ripreso la voglia di giocare ma soprattutto la fiducia che avevo un po’ perso nei miei mezzi, grazie a quest’esperienza sono sicuro che potrò dare un contributo maggiore all’Olympic visto che ho più consapevolezza e convinzione rispetto alla prima esperienza con i delfini e in assoluto prima che intraprendessi questo percorso di due anni con tanti amici”.           

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.