Pagelle: Belec tiene a galla fino a che può. Simy si sveglia ma non basta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa

BELEC 6,5; Poco impegnato ma sicuro nelle uscite nel primo tempo. Un po’ indeciso sull’azione che ha portato l’azione della traversa di Salcedo. Nella ripresa incolpevole sul gol ma miracoloso su Salcedo e Maggiore. Non può nulla su Kovalenko;

GYOMBÉR 5,5, Non era al meglio e si vedeva dai primi minuti. Costretto ad uscire al 20’;

dal 20’ KECHRIDA 6,5, Entra bene in partita sfiorando il gol. Ottimo in fase di spinta, lascia a desiderare quando occorre ripiegare. Cala vistosamente nella ripresa;

STRANDBERG 6,5, Primo tempo sontuoso, annulla praticamente Nzola, pulito e tempestivo nelle chiusure. Nella ripresa sbanda insieme a tutto il reparto arretrato;  

GAGLIOLO 5,5, Buon senso della posizione anche se si perde qualche volta Salcedo. Colpevole con Ranieri sul pari spezzino. Dopo va in bambola e si fa trovare impreparato anche su altre situazioni;

RANIERI 5,5; Castori gli vieta praticamente di scendere dopo il centrocampo. Ordinato nella prima frazione, ha gamba e grinta. Nel secondo tempo male nell’azione del pari ligure;

dall’84’ ZORTEA sv

M.COULIBALY 6, Non è al meglio e la cosa si nota e non poco. Ma quando può riesce a spezzare le trame offensive e a innescare le ripartenze granata. Le noie fisiche lo costringono a lasciare il campo anzi tempo;

dall’84’ VERGANI sv

DI TACCHIO 5,5, Gioca da cerniera dinanzi la difesa, spesso troppo basso. Solito lottatore ma quando c’è da impostare si vedono i limiti tecnici di chi regista basso non lo è;

OBI 5,5; In campo nonostante i problemi fisici. Ci mette volontà ed è bravo per l’assist a Simy. Ma spesso è confusionario e non riesce mai a dare un cambio di passo alla manovra. Perde alcuni inserimenti interessanti;

KASTANOS 5,5; Il mister lo relega a esterno di centrocampo e non brilla come nella trasferta di Sassuolo dove fece il trequartista. Uno degli pochi a mollare anche se Castori lo sostituisce quasi a sorpresa;

dal 66’ SCHIAVONE 5; Senza infamia e senza lode, non incide;

SIMY 6,5, Fallisce un gol praticamente fatto, ma si vedeva che oggi era la sua giornata. Finalmente si sblocca anche se spesso traspare che è ancora lontano dai tempi di Crotone e il secondo tempo è la riprova;

DJURIC 5,5; Certamente non è abituato a convivere con una torre come lui. Cerca di aprire gli spazi ma sembra oltremodo appannato e in ritardo.

Dal 66’ GONDO 5; Anche lui non al meglio e il suo ingresso è pressochè impalpabile;

CASTORI 5; Indovina la prima frazione aiutato dall’infortunio di Gyomber. Nella ripresa subito il gol toglie Kastanos che forse sembrava il più lucido dei suoi puntando su Schiavone che è lontano da questa categoria. Insiste a tenere Obi in campo che praticamente cammina, mentre si priva di Coulibaly che pure non al meglio ha qualcosa in più del compagno

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Purtroppo il giudizio più che giusto espresso dal giornalista espresso su Schiavone vale anche per Di Tacchio e qualche altro e l’allenatore stesso non sono adatti alla categoria. E………mentre il dottore studia il malato muore.

  2. mi spiace per castori lo ringrazio ma la serie A non è per lui e inutile che vuole aggrapparsi senza gioco non si va da nessuna parte riconfermare altre due partite e consegnarsi alla B

  3. Ripresa inguardabile, dopo 2 settimane di sosta non hanno piu di 45 minuti di tenuta ??? Ma stiamo scherzando ? Schiavone non era titolare nemmeno in C col bari cosa pretendiamo in seria A ? Castori si ostina con Gagliolo che ha sbagliato tutte le partite e ha fatto fuori bogdan solo per un errore con l’atalanta ? Oby in campo che cammina e pure ammonito e viene sostituito Kastanos ? Vergani entra a 5 minuti dalla fine con quei morti che avevamo in campo ? E ancora Gyomber terzino fuori ruolo ? E che hai preso a fare Zortea e Kechrida ? Fanno cosi schifo ?
    Ma dove vogliamo andare….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.