Roccapiemonte più sicura: attivato nuovo sistema di videosorveglianza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Consegna dei lavori a Roccapiemonte del nuovo sistema di videosorveglianza che garantirà un territorio più sicuro. A comunicarlo il Sindaco Carmine Pagano che ha visitato la sala controllo realizzata presso il Comando della Polizia Municipale, dalla quale sarà effettuato un monitoraggio minuzioso attraverso le immagini raccolte da telecamere di nuova generazione installate in dieci punti strategici della città.

Il progetto, voluto dalla Polizia Municipale guidata dal Comandante Graziano Lamanna, aveva ottenuto nei mesi scorsi un finanziamento di 40 mila euro dal Ministero dell’Interno, ai quali sono stati aggiunti fondi comunali.

Con questo nuovo sistema di videosorveglianza, l’Amministrazione che mi onoro di guidare ha dichiarato il Sindaco Paganorisponde alla sempre più crescente richiesta di sicurezza in città. Andiamo ad integrare le azioni di controllo già egregiamente effettuate dagli agenti della nostra Polizia Municipale, nonché dagli organi delle forze dell’ordine. Tra gli obiettivi anche quelli di assicurare maggiore prevenzione contro reati e violazioni al codice della strada”.

“La presenza di telecamere rappresenta un deterrente per i malintenzionati o trasgressori, ricordando che le immagini registrate, verranno conservate e trattate dalla Polizia Municipale di Roccapiemonte secondo quanto previsto dalla legge e i dati utilizzati a seguito di denunce, di segnalazioni pervenute agli organi di polizia, per attività di indagine o per motivi di sicurezza. Roccapiemonte più sicura conclude il Sindacoera uno degli impegni presi con i cittadini: parola mantenuta”.

Enorme soddisfazione è stata espressa anche dal Consigliere delegato alla Polizia Municipale Valentina Galotto.

Il Comandante Graziano Lamanna ha aggiunto: “Un finanziamento, con metà della spesa stanziata dal Comune di Roccapiemonte, che siamo riusciti ad ottenere insieme ad altri cinque enti del territorio. Dopo aver aggiudicato l’appalto nel mese di agosto scorso, in tempi rapidissimi, sono stati completati i lavori. L’impianto di videosorveglianza, innovativo sotto tutti i punti di vista, garantirà il controllo di tutte le strade di accesso, e quindi di uscita, della città, con il nuovissimo sistema del rilevamento targhe degli automezzi”.

A realizzare i lavori di installazione del sistema e delle telecamere ad esso collegate è stata la ditta Connectivia Witech Solution di Angri. Ecco il commento del responsabile tecnico Antonio Mazza: “Attraverso un sistema centralizzato, con la sala regia organizzata al Comando dei Vigili Urbani di Roccapiemonte, vengono utilizzate telecamere in 4K che realizzano immagini da diverse angolazioni, così da poter effettuare una ripresa in alta definizione e senza sbavature. Inoltre, con un canale Telegram saremo in costante contatto con la Polizia Locale e saremo in grado di comunicare tempestivamente quando e se le telecamere saranno offline”. Insomma, la cabina di regia sarà una sorta di Var Room, per dirla in gergo calcistico.

Alla consegna dei lavori presente l’ingegnere Vincenzo Della Monica che ha curato nei dettagli il progetto: “C’era da prendere in considerazione un territorio non semplice, perché Roccapiemonte confina con le città di Mercato San Severino, Castel San Giorgio, Nocera Superiore e Nocera Inferiore, quindi i punti di contatto da controllare sono numerosi. Il sistema tecnologico innovativo e la video-analisi in alta definizione, sono garanzia di efficienza e risultati”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.