Voto condizionato a Salerno: lunedì interrogatorio per gli arrestati Izzo e Coscia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Saranno sentiti lunedì prossimo Gianluca Izzo, amministratore di fatto della cooperativa San Matteo e Umberto Coscia, lavoratore della stessa società, finiti ai domiciliari martedì scorso. I due sono stati arrestati – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online –  per la vicenda dell’audio circolato a Salerno nel giorno del voto del 3 e 4 ottobre scorsi per il rinnovo del Consiglio comunale.  La misura cautelare si era resa necessaria “per garantire la possibilità di genuina acquisizione della prova a fronte del pericolo di inquinamento delle corrispondenti attività”. In quel vocale, trasmesso formalmente alla procura, si ascoltava una voce maschile che “richiamava tutti i destinatari a rispettare indicazioni di voto evidentemente in precedenza impartite, utilizzando frasi del chiaro contenuto minatorio”. L’audio era stato diffuso a mezzo Whatsapp e destinato a un gruppo chat composto dai lavoratori di un ente legato all’amministrazione comunale che aveva “espresso una candidata nelle liste collegate al sindaco Vincenzo Napoli”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.