Operaio aggredito, Salerno Pulita: “Non rimarremo a guardare”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Aggressione a un dipendente di Salerno Pulita da parte di uno sconosciuto. L’operatore, nella giornata di oggi, stava lavorando in piazza della Concordia, quando è stato avvicinato da due persone straniere che, dopo un diverbio, lo hanno malmenato. Il dipendente è stato costretto a farsi refertare all’ospedale Ruggi di Salerno.

Dura condanna su quanto accaduto dal manager di Salerno Pulita Vincenzo Bennet: “L’aggressione che, questa mattina, un Dipendente di Salerno Pulita ha subito nei pressi di Piazza della Concordia merita la condanna unanime di tutti.

E non solo. Per la seconda volta, nell’arco di pochi mesi, i nostri dipendenti subiscono aggressioni gratuite e prive di alcuna giustificazione, solo perchè impegnati a svolgere il proprio lavoro: tenere pulita la Città di Salerno.

Non rimarremo a guardare ma, con ogni mezzo, staremo accanto ai nostri dipendenti tutelando i loro diritti in ogni sede ma difendendo anche l’immagine della nostra Azienda: è per questa ragione che, non appena chiariti i contorni della vicenda, daremo mandato al nostro Ufficio Legale di procedere a compiere ogni atto per difendere gli interessi di Salerno Pulita.

Viviamo un momento di grande disagio sociale ma nessuno, e ripeto nessuno, puo’ permettersi di aggredire i nostri dipendenti che, con grande serietà ed impegno, ogni giorno sono al lavoro per garantire che Salerno sia sempre pulita.

Un ringraziamento sentito lo rivolgo anche agli uomini delle Forze dell’Ordine che, con grande celerità, sono intervenuti ed hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto”. Le parole del manager.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Solidarietà al dipendente aggredito. Ma rimane sempre l’esigenza di privatizzare la partecipata.

  2. Infatti non rimanete a guardare mettetevi a pulire la città per davvero invece di imboscarvi nei bar e nelle palestre CHI VI CAPI CAPISC

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.