Sanità, Cirielli (FdI): “Prestazioni a pagamento? E’ il fallimento del modello De Luca”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Anche quest’anno, con due mesi di anticipo (la scadenza prevista era il 31 dicembre 2021), in Campania andranno esauriti i tetti di spesa per le prestazioni sanitarie erogate dalle strutture private convenzionate con la Regione. Dal 16 ottobre, infatti, sono già a pagamento gli esami e le visite diabetologiche e le prestazioni radiologiche, mentre per visite e analisi cardiologiche i budget termineranno il 27 ottobre. Già esauriti, inoltre, i fondi per gli esami di laboratorio.

L’alternativa, inevitabilmente, sono le lunghe liste d’attesa nelle strutture pubbliche, con i rischi ed i disagi che ne conseguono. E’ questo, insomma, l’ennesimo fallimento del cosiddetto modello De Luca in Campania”. Lo dichiara, in una nota, il deputato campano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Invece di vantarsi nei suoi monologhi settimanali di successi che non esistono, De Luca metta mano al più presto a questa situazione ed incrementi i fondi per la sanità, evitando ai cittadini un nuovo esborso in un periodo peraltro già particolarmente difficile a causa della crisi economica, sociale e sanitaria che sta colpendo tuttora la nostra regione.

Ci sono migliaia di campani per cui il Covid purtroppo non è affatto l’unico problema e che hanno bisogno di un’assistenza gratuita o agevolata e di una sanità davvero efficiente” conclude Cirielli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Guardate che noi abbiamo una Sanità ecccceeeeeeezzzzzzionale….
    Facciamo prima e meglio di altre regioni…..
    Siamo primi i Italia, a prescindere…
    Addirittura vengono dal Nord a curarsi in Campania……
    Io credo che a Papino, il Grande Bluff, devono ricoverarlo in una clinica psichiatrica (in Campania)….

  2. Parole sante “vantarsi di successi che nn esistono “
    Che schifo avere un politico che prende in giro e lo votano pure

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.