Automobilismo: ACI Salerno conquista il Tricolore, risultati sorprendenti per i piloti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Salerno arrivano i titoli tricolore. Risultati sorprendenti per i piloti Soci Aci e Licenza sportiva presso l’Automobile Club Salerno che esaltano, ancora una volta, l’ACI Salerno Salerno durante il corso delle competizioni automobilistiche tenutesi nel week end dal 16 al 17 ottobre.

Alessandro Tortora in testa a tutti i rivali, ottiene la vittoria nella N 2000 conquistando il titolo di Campione Italiano Slalom al volante della Renault Clio. Sempre alla gara messinese, nono round del Campionato Italiano Slalom, altro successo brillante per il giovane Domenico Murino, che a bordo della Peugeot 106 Rallye, sale in vetta e si porta a casa il meritatissimo titolo di Campione Italiano Under 23, vincendo la classe N 1400.

Fine settimana eccellente anche per gli altri piloti dell’Automobile Club Salerno che hanno messo alla prova la loro esperienza sulle quattro ruote allo slalom siciliano. Gennaro Ferrara su Fiat 127 ottiene il terzo posto di classe nella S3vittoria nella difficile classe S7 per Luigi Padovano al volante della Reanult 5 GT Turbo e secondo posto di classe a Torregrotta nella categoria E1 per Melchior Gentile al volante della Peugeot 205. Molto sfortunato – come un po’ in quasi tutto il 2021 – Marcello Bisogno che alla prima manche su bagnato era 9° assoluto ma una rottura nella seconda manches lo ha tolto di classifica,

L’ente salernitano di Via Vicinanza presieduto dall’Ing. Vincenzo Demasi vanta grandiosi risultati anche in Basilicata; allo Slalom 6° Coppa Città di Grassano dove i driver si sono distinti egregiamente nelle diverse categorie in gara. Andrea Cuomo vicinissimo al podio si conferma nella top ten dei migliori assoluti con il quinto posto in classifica assoluta, gloria accresciuta da una splendida vittoria di classe in E2SH 1150 al volante della Lancia Y. 11° posto in classifica assoluto per Michelangelo Tripoli che a bordo della Renault Clio Rs ottiene la vittoria di classe nella categoria E1 Italia 1600 turbo.

Gara brillante a Grassano per Giovanni Leo che in S7 si porta in testa trionfando sia nella classe che nel gruppo con la Renault R5 GT Turbo. Grandioso secondo gradino del podio, nelle rispettive classi, per Domenico D’Amamda nella N 1600 al volante della Peugeot 106 1.6 16v e Giovanni Apicella nella N 2000 con la Renault Clio Williams.

Prestazione che ha lasciato il segno al Peroni Race presso l’Autodromo del Mugello per Massimo Wancolle; il pilota ACI Salerno ottiene il 4 posto di classe CN2 nel Master Tricolore Prototipi, sull’Osella PA 21 in versione pista. Sulla pista toscana, infine, gara più faticosa per il pilota della TCR DSG Europe Gaetano Oliva su Audi RS3 LMS DSG che, nonostante la 3^ fila in griglia, è costretto ad un ritiro a metà gara dopo una strenua lotta vicinissima al podio a causa di problema al cambio.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.