Salernitana, Colantuono studia con Ribery al fianco di Simy

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Il nuovo corso segna un ritorno al passato. Sabato contro l’Empoli la Salernitana dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2. Stefano Colantuono è orientato verso questo modulo utilizzando Ribery come seconda punta. I problemi non sono in attacco ma in difesa dove Gyomber e Strandberg non sono al meglio.

Per lo slovacco non sono emersi dagli accertamenti diagnostici problemi importanti all’adduttore sinistro ma la sua presenza per la prossima partita è in dubbio. Le sue condizioni saranno valutate con attenzione nelle prossime ore, tra domani e dopodomani si capirà se potrà esserci contro l’Empoli. Discorso diverso per Strandberg che sta seguendo un percorso personalizzato di lavoro. Per il difensore norvegese dovrebbe trattarsi solo di una gestione atletica, sabato quasi certamente sarà al centro della difesa.

Il pacchetto arretrato sarà completato da Gagliolo e Gyomber. Se quest’ultimo non dovesse farcela, si potrebbe pensare ad Aya perché Bogdan è indisponibile al pari di Capezzi e Lassana Coulibaly. A centrocampo spazio a Mamadou Coulibaly e Di Tacchio insieme ad uno tra Obi e Kastanos. Sulle corsie esterne Kechrida e Ranieri, con Ruggeri che sta cercando di affrettare i tempi per tornare a disposizione. In avanti possibile coppia Ribery-Simy. Meno probabile il 3-4-1-2 con Ribery alle spalle di due attaccanti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Ribery e Simy ? E chi corre dei due ? Ci vuole un attaccante veloce insieme a Ribery…speriamo siano notizie a caso

  2. In questo squallore di inizio campionato a me sembra che chi ha dato un po’ di senso del gioco a centrocampo è stato Castanos, e (M. Coulibaly)in attacco è stato Gondo, e (Bonazzoli)la difesa lasciamo perdere.Adesso il nuovo allenatore pensa di non farli giocare? E poi il nuovo arrivato deve trovare una risposta al perché questa squadra nel secondo tempo si trasforma in negativo, altrimenti la serie B contornata di figuracce ci aspetta inesorabilmente.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.