Capaccio, sigilli al cantiere del nuovo asilo nido: nei guai finiscono tre persone

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
I carabinieri della stazione di Capaccio Scalo hanno eseguito ieri un provvedimento di sequestro preventivo, disposto dalla Procura della Repubblica di Salerno, del nuovo asilo nido pubblico in costruzione in località Rettifilo. Contestate violazioni al DPR 380/2001 – Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia, nello specifico la mancanza di idonea autorizzazione paesaggistica e del permesso a costruire, in assenza di apposita variante al vigente Prg, al momento dell’avvio del cantiere. Tre le persone indagate, al riguardo, tra ditta e direzione dei lavori. Attività coordinata dalla Compagnia di Agropoli, agl’ordini del cap. Fabiola Garello.

Le opere, iniziate nel novembre del 2020, erano state infatti sospese lo scorso mese di marzo dopo una diffida inoltrata all’ente civico, da parte della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le Province di Salerno e Avellino, per poi riprendere dopo circa un mese a seguito dell’assunzione del parere favorevole che lo stesso ente di tutela ha espresso in merito. Al riguardo, la Giunta comunale, con apposita delibera, aveva anche approvato la prosecuzione del progetto di completamento, finanziato con fondi Por Campania Fesr 2014/2020 per l’importo complessivo di 950mila euro. Adottata anche l’apposita variante al vigente Prg. Poi il provvedimento disposto dall’autorità giudiziaria, che di fatto interrompe nuovamente la costruzione dell’immobile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.