Salernitana, tifosi cantano ma ritirano striscioni. Contestati Fabiani e Marchetti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Encomiabili come sempre. Ancora una volta la tifoseria granata vince la sua gara pure se la squadra perde. Nonostante l’Empoli si trovasse sul 4-0 i supporters della Bersagliera cantavano, saltavano e sbandieravano i loro vessilli.

Via pero’ gli striscioni dalla Curva tra primo e secondo tempo (tranne quello della Nuova Guardia) in segno di protesta. La torcida si è zittita però solo all’intervallo, nella ripresa fino al 95′ ha incitato la squadra. Al triplice fischio cori però contro gli stessi giocatori e soprattutto contro il direttore sportivo Fabiani. La contestazione era partita prima dell’inizio del match, quando l’amministratore unico Marchetti (presente anche oggi all’Arechi) ha salutato dal campo i tifosi dagli spalti. Il generale che gestisce ora la squadra è andato via sullo 0-3.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Diamo un messaggio serio da tifoserie seria. Rimaniamo a casa per la nostra dignità fin quando i farabutti non venderanno. Trasferta in massa solo a roma a gridare la nostra libertà contro la trubuna.

  2. Disertare ad oltranza fin quando la gentaglia che gestisce la.societa non andrà via da salerno. Per una volta lasciamo stare la mentalità l amore per la maglia (quello rimarrà sempre) e facciamo una lrotesta seria e civile cosicché ne possano almemo parlare a livello nazionale dello schifo che stanno facendo questi a salerno spallegiati o quantomeno non ostacolati dalla federazione che forse è il vero cancro del calcio moderno. Per una volta lasciamo vuoto l arechi tutti indistintamente anche perché se pure ci fossero 40000 persone aya resta comunque un giocatore di serie c di tacchio non diventa pirlo ma i calciatori.non hanno grosse colpe.

  3. È vero che il proprietario paga i sottoposti…… Ma secondo voi se Fabiani esce di scena non ne può arrivare uno peggio? E fa sempre quello che gli viene ordinato dal datore di lavoro….. Quindi proteste inutili contro questi elementi, fate pressione sul quel che viene chiamato TRUST E RESPONSABILI VARI…..

  4. La nuova guardia è la rovina di Salerno nn da oggi ma da quando quel maledetto giorno prese le redini in mano … a braccetto cn forze dell ordine e la società… interessi e compromessi questa è loro Mentalità’… ps… uno stadio intero a contestare questo skyfo creato dal maiale laziale a dal pasticciere Fabiani e loro muti cm Indegni che sono altrimenti finiscono le birre e le coca cole e poi cm fanno …bisogna ripartire da zero e quando dico zero e’ proprio da loro che bisogna ripartire togliendoli la guida e se nn si ha la forza di farlo significa che questa melma continuerà affinché ci saranno loro .Si proprio la nuova guardia che ‘ riuscita in un ventennio a distruggere la Salerno ultras per amore dei loro interessi ,ridicolizzando una città e una provincia intera ,buttando alle ortiche tutto il vanto e il rispetto di chi prima di loro girava lo stivale e in tutti gli stadi si faceva rispettare cn mentalità (nn cm voi a Messina quando i messinesi e i casertani vi tolsero pure le mutande conigli ),di questo skyfo assieme al maiale laziale e Fabiani ne siete i protagonisti .”Ne interessi ne compromessi ,,, x Salerno … solo x Salerno!…

  5. Si scelga una prossima partita e si lascino gli spalti vuoti e degli striscioni che avvisino sui motivi reali della protesta. Una protesta civile e che lasci il segno in tutt’Italia. Si può retrocedere per carità, ma con assoluta dignità senza perdere la faccia come ci stanno costringendo i proprietari romani e i loro degni trustee……………..

  6. e se l’empoli ce ne fa 4, mo che vengono le varie lazio…napoli…juve..milan..inter..quanti ce ne suonano 10 a partita?
    Figure di cacca cosi’ fanno perdere proprio la faccia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.