Choc sul raccordo Avellino – Salerno, ultrà Paganese aggrediscono automobilisti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
25
Stampa
Momenti di terrore sul raccordo autostradale Avellino-Salerno dove una ventina di tifosi della Paganese, reduci dalla sconfitta per 3-0 con l’Avellino, nella gara valida per il campionato di Serie C, girone B, si sono resi protagonisti di atti di vandalismo e aggressioni nei confronti degli automobilisti in transito.

Gli ultras azzurro-stellati hanno fatto fermare il pulmino su cui viaggiavano tra Solofra e Montoro, bloccando la circolazione verso Salerno.

Secondo le prime testimonianze, hanno preso di mira con bastoni e mazze le automobili rimaste bloccate. Un automobilista che ha tentato di protestare è stato strattonato e minacciato e le chiavi della sua macchina sono state prelevate dagli aggressori e gettate nei terreni che costeggiano la strada. Molta paura anche per i bambini bloccati nelle auto con i genitori. Sul posto sono intervenute le forze di Polizia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

25 COMMENTI

  1. La tessera del tifoso è poco per questi idioti: poi piangono che non possono andare in trasferta. Siete dei deficienti, voi e il calcio

  2. Chiudete gli stadi. Le partite solo per televisione. Lo stato risparmia soldi e sono tutti più felici

  3. Rispetto per la Paganese come squadra, per Pagani come città (c’è tanta gente per bene, conosco gente di Pagani) ma non per questi cogl… che come hanno visto maglie e sciarpe dell’Avellino sulle altre automobili (perché non riuscivano a digerire la sconfitta per 3-0 talmente tanto che non volevano vedere niente dell’Avellino) hanno fermato la circolazione con lo scopo di ucciderli, a chi ha fatto queste stron… daspo a vita è il minimo

  4. Complimenti, sono contento che questi animali non si sentono Salernitani ma bensì napoletani, sono la stessa cosa

  5. Complimenti, sono contento che questi animali non si sentono Salernitani ma bensì napoletani, sono la stessa cosa…..
    Però pensandoci bene non è così, non sono assolutamente tutti così i Paganesi e assolutamente non bisogna fare di tutta l’erba un fascio.
    Questi del filmato non hanno nulla a che vedere con i tifosi e ne’ tanto meno con i Paganesi :questi non sono altro che delinquenti!
    Delinquenti da cui prendere le distanze e fargli pagare i loro crimini con il carcere.
    MI SCUSO PER IL COMMENTO PRECEDENTE, ma mi ero fatto prendere dallo schifo

  6. Perché fare ciò? Qual è il senso o lo scopo? Non riesco a comprendere le motivazioni che portano a simili comportamenti. Perché il calcio, anziché unire, divide sempre?

  7. finché saranno ammessi i cosiddetti “tifosi” alle trasferte accadrà sempre questo schifo, così come è il calcio, un vero cancro del mondo moderno. Comunque, pensate che in altri articoli ho letto che c’era una mini scorta che è servita a molto…

  8. E questa è l’Italia sopratutto noi del sud, pecoroni con un stato corrotto è dittatore è coglioni per una partita, era meglio stadi chiusi, ma i pecoroni ultras poi facevano rivoluzione, per il calcio si può manifestare per le cose serie no. Italiano pecorone

  9. delinquenti di cartone…vigliacchi che solo in branco sanno agire! Vergogna della città di Pagani, abitata da moltissima gente onesta ed educata, circondati da una minoranza di delinquenti molto cattiva.

  10. Paganesi = napoletani!! Questi sono quelli che si vantano (assieme agli altri depensanti di cavajuoli e nocellini) di essere “senza Provincia”; eccoli qua, 4 gatti frustrati, complessati e rissosi in cerca di un’identità. Pover a vuj

  11. e intanto le forze dell’ordine dove erano nei restanti 30 km che li separava da pagani ? a scovare chi è senza mascherina ? o green pass ?

  12. la penso esattamente come te…il regime ha imposto di manganellare chi lotta contro lo scottex pass e non le merde che sfasciano le macchine di gente inerme

  13. Stamani ho letto i giornali per capire ancor di più la vicenda e bene la colpa non è solo dei ultras di Pagani ma anche di quelli dell’Avellino che erano in autostrada che hanno provocato fino all’esasperazione gli ultras di Pagani che hanno reagito nella peggior delle maniere, purtroppo. Se la Digos conferma quello che s’è scritto su La Repubblica Napoli e La Città allora è il caso di disporre le porte chiuse quando l’Avellino andrà a Pagani a giocare nel girone di ritorno

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.