Basket: la Virtus Arechi fa la voce grossa nel derby con il Pozzuoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Che serata. Bella, bellissima. Una di quelle che ti fanno capire che puoi fare davvero cose interessanti nel corso della stagione. Al Pala Longo, infatti, la Virtus Arechi Salerno si impone in scioltezza, al termine di una grande prova di squadra, nel derby contro la Virtus Pozzuoli reduce da tre successi consecutivi (89-49 il finale).

La gara. Anche questa volta i blaugrana dimostrano di avere un grande feeling con i primi minuti di una partita. Ma questa volta farà di più, perché il feeling durerà per tutti i quaranta minuti come richiesto alla vigilia da coach Di Lorenzo. Tutto nasce dall’8-0 dei primi possessi, che diventa prima 13-4 (bene Rajacic in difesa e il duo Mennella-Marini in attacco) e poi 23-10 al decimo. Intanto da una parte Coltro e dall’altra Gallo e Thiam devono fare i conti con due falli a testa.

Non colleziona falli bensì punti Romano che appena mette piede in campo arriva in un amen a quota 6, canestri che di fatto aprono un break di 11-0 nei primi cinque minuti del secondo quarto. Un momento che interrompe Gallo al 15′ con un gioco da tre punti, ma questo resta un caso isolato.

Salerno infatti, nonostante qualche palla persa ad un certo punto sulla pressione degli ospiti, in difesa non concede mai spazi (importante l’apporto di Cimminella) e in attacco fa quello che deve fare nel pitturato con Valentini e dal perimetro con Rinaldi. Tutto questo significa +24 all’intervallo lungo e partita finita con netto anticipo. Nella ripresa, infatti, non accade più nulla, se non il debutto e i primi punti in B per il giovanissimo Loïq.

Le dichiarazioni di coach Di Lorenzo: “Vincere così contro una signora squadra come Pozzuoli dopo il ko di Taranto ci dà tanta carica, abbiamo giocato una gara intensa dal primo all’ultimo secondo. Ringrazio tutti i ragazzi, sono stati super non solo nel corso dell’incontro ma anche durante tutta la settimana”.

VIRTUS ARECHI SALERNO-VIRTUS POZZUOLI 89-49

(23-10, 43-19, 60-36)

Virtus: Rinaldi 18, Marini 13, Coltro 4, Rajacic 11, Bonaccorso , Mennella 10, Valentini 4, Romano 10, Peluso, Cimminella 9, Caiazza, Loïq 2. Coach: Di Lorenzo

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.