Rivoluzione Salernitana: Colantuono cambia uomini e modulo per la gara di Venezia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa

La Salernitana prepara la rivoluzione in vista della trasferta infrasettimanale di Venezia. «Bisogna ripartire da quanto di buono abbiamo mostrato nel secondo tempo»: Colantuono al termine del match contro l’Empoli è stato chiaro. Si ricomincerà – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – dagli spunti positivi offerti dai vari Zortea, Obi e Bonazzoli, subentrati proprio subito dopo l’intervallo ed autori di una discreta prestazione. Questi tre elementi dovrebbero rappresentare altrettante novità nell’undici iniziale anti-Venezia, una per reparto. Sotto il profilo tattico, Colantuono sta meditando il passaggio alla difesa a quattro, vista all’opera nella seconda parte della gara con l’Empoli, con Strandberg e Gagliolo in mezzo e con Ranieri ed, appunto, Zortea sulle corsie laterali. A centrocampo saranno confermati Di Tacchio e Kastanos, anche perchè i due Coulibaly saranno ancora fermi ai box. Con loro ci saranno Obi in posizione di mezzala destra e Ribery a fungere da trequartista alle spalle del tandem offensivo. Nonostante la prova incolore offerta con l’Empoli, Simy dovrebbe mantenere una maglia da titolare. Accanto a lui dovrebbe esserci, come detto, Federico Bonazzoli. L’ex Samp e Toro però ha subito un colpo alla caviglia e sarà valutato nelle prossime ore. In alternativa è pronto Gondo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. È un’offesa. L’unico buono inseieme a ribery. Impegno, tecnica, corsa.
    Simy scandalo, avremmo preso un centrale e due in mezzo invece di uno scoordinato travone.

  2. Azz… si ripete.
    In serie B in15 partite cambio’15 formazioni.
    Ma come si fa a prendere colantuono quando un mese prima stava firmando con la sambenedettese…e neanche lì lo ingaggiarono. I misteri del calcio…

  3. io credo che il generale ha pensato visto che gli interpetri (grazie all’attuale DS in collaborazione con…… ) sono quelli che sono nemmeno il piu bravo degli allenatori potrebbe fare chissà che ammesso che sarebbe venuto a salerno a fare figure di m…a, San Matteo non era disponibile, tanto vale prendere questo che abbiamo ora che siamo riusciti a strapparlo alla Sanbenedet. grande colpo di mercato !!!!! GRANDE!!!!! 🙁

  4. Cambiare cosa? Quelli sono. Solo qualcuno potrebbe giocare in B, il resto o all’oratorio o scapoli-ammogliati

  5. Credo che sia per la presidenza, per l’allenatore e per la rosa attuale si possa applicare la proprietà commutativa della matematica per le addizioni e le moltiplicazioni! Se in un’addizione cambiamo l’ordine degli addendi il risultato non cambia.
    Se in un prodotto cambiamo l’ordine dei fattori il risultato non cambia.
    Quindi, per cambiare risultato bisogna sperare in un miracolo che possa portarci una società seria al più presto, che abbia la forza economica di cambiare 7/11 della squadra per rimanere in serie A e che sostituisca l’allenatore con uno capace! Considerando il dato di fatto che questa società è controllata indirettamente da Lotirchio tramite Babbiani e il Generale in pensione, retrocediamo.
    Retrocedendo, ahi noi, ci ritroveremo con una società testa di legno che si intascherà i soldi del paracadute e con il gioco dell tre carte ….. Basta! A Salerno il calcio è finito! Lo so che mi risponderanno contrariati i leccoculotitiani, ma è cosí, punto!

  6. Che schifo, ma quale venezia. gia’ è penoso guardarla in tv, sta banda di disadattati.

  7. I pseudo tifosi che scrivono caxxate ma perché non cambiate squadra?
    Io preferisco perdere in serie A piuttosto che vincere in serie C!
    Cantate già la messa , presuntuosi nei giudizi e gufi già dall’anno scorso.
    Poi ci sono gli stupidelli che si fingono tifosi x denigrare e invece fanno capire che il mal di pancia ancora deve passare.
    Dovranno aspettare ancora un po’…forse!
    Che dire…ho fiducia nonostante voi!
    Ovviamente forza Salernitana Sempre e comunque

  8. Pasquale quanti anni hai? E da quanti segui la Salernitana? Io sono cresciuto sui gradoni del Vestuti e non sai cosa sia la serie C… Qui non è questione di vincere o perdere qua stiamo perdendo o abbiamo già perso la Salernitana…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.