Ambulanza bloccata a Cava da una baby gang: nel mirino sanitari “pisciaiuoli”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Nella notte tra sabato e domenica scorsi un gruppo di ragazzini ha impedito in piazza San Francesco il passaggio di un’ambulanza del 118, partita da Vietri sul Mare per raggiungere piazza Duomo, dove un uomo era accasciato al suolo. Secondo quanto riportato dal quotidiano “Il Mattino”, il mezzo di soccorso non ha potuto proseguire il suo percorso perché bloccato dalla folla di ragazzini e dai numerosi motorini parcheggiati nella piazza. I sanitari, increduli e scossi, hanno segnalato e raccontato l’episodio: «C’era una folla di ragazzi, molti ragazzini di 13-14 anni. Erano davvero tantissimi, tra l’altro senza mascherina. Appena hanno visto la scritta Salerno sull’ambulanza hanno iniziato i classici sfottò all’indirizzo di Salerno: tipo “pisciaiuoli”. Non si spostavano. Hanno rallentato la marcia del mezzo di soccorso. Molti di loro erano ubriachi».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Cresce un’altra di generazione di mostri. Campania sempre più nel degrado. Molto meglio gli africani. Stiamo per estinguerci.

  2. …. speriamo che il malato non era il padre o la madre di uno di questi delinquentucci…. ‼️ Si spera innanzitutto che il malcapitato si sia salvato…
    Sindaco, queste bestialità non le vede❓ Ha capito che non deve permettere che certi striscioni con la scritta “C361” devono essere tolti dalla polizia municipale❓ E poi, ma che controllo del territorio c’è ❓ E se la persona da soccorrere sarebbe stata danneggiata ulteriorlmente dalla attesa dell’ambulanza che non poteva transitare❓ VIVA L’ITALIA 🇮🇹

  3. Futuri delinquenti con breve vita e alle spalle famiglie degradate dentro e fuori, questo purtroppo è la sintesi di gruppi familiari falliti in tutti i sensi !!!

  4. Ho un sogno nel cuore svegliarmi un giorno e guardando a nord vedere da lontano il Vaticano!
    ONORE A TUTTI I TIFOSI GRANATA A NORD DI SALERNO IN PARTICOLARE QUELLI DI ANGRI, SIETE il nostro ORGOGLIO!!!
    DDDDDilettanti voi a Troina noi ALL”OLIMPICO.
    Non censurare Grazie.

  5. MA ESISTONO ANCORA QUESTI MENTECATTI, CAFONI, IGNORANTI

    METTETELI IN GALERA PER UN ANNO VEDIAMO SE POI LO FANNO ANCORA

    ASSOLUTAMENTE LINEA DURA A QUESTI CAFONI INCIVILI MENTECATTI

  6. SCUSATE MA CAVA CHE SAREBBE CAVE DI PIETRA MA ESISTONO ANCORA MA DOVE È SITUATA STA VERGONA ITALIANA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.