Salernitana, la rivincita di Schiavone: da inadeguato a eroe dopo l’impresa di Venezia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
E’ stato il bersaglio preferito della critica e della tifoseria. Andrea Schiavone, specie in questi ultimi mesi, ne ha sentite di tutti i colori sul suo conto, dal momento che sin dall’inizio di questo campionato di serie A gli è stato rimproverato di essere inadeguato, come mezzi tecnici, per far parte dell’organico granata. Ieri, a Venezia, il centrocampista – mandato in campo da Colantuono nel finale di partita – si è preso la sua grande rivincita, firmando la sua prima rete nel massimo torneo di calcio italiano, ma soprattutto regalando, nell’ultimo dei cinque minuti di recupero concessi dall’arbitro Di Bello, la rete che ha consentito alla Salernitana di espugnare il campo di Venezia, interrompere la striscia di quattro sconfitte consecutive in trasferta, aggiudicarsi il fondamentale scontro salvezza, e aggiungere tre punti pesantissimi alla classifica della sua squadra. Schiavone, forse, non farà ricredere la stragrande maggioranza dei suoi critici sulle sue qualità tecniche, ma sicuramente ha lasciato una traccia indelebile nella storia della Salernitana e sarà ricordato a lungo dai tifosi granata per questo suo gol.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Sicuramente se al posto suo si fosse trovato Di Tacchio, o Djuric o Obi , l’avrebbero tirato o fuori o sulla traversa.

  2. quando c’era donnarumma ho rischiato di litigare spesso con degli i’m…..che lo fischiavano appena toccava palla, ci vogliamo meravigliate che non critichino schiavi e. uno dei motivi per cui per abbiamo languito nelle serie inferiori, criticare va bene ma non durante la gara

  3. Non é certo un top player ed è abbastanza fermo ma proprio tecnicamente è discreto: visti gli altri centrocampisti che sbagliano passaggi a 3 metri lui almeno riesce ad appoggiare la palla al compagno più vicino. È già qualcosa…

  4. Colantuono, per favore, togli sto’ di tacchio dal campo.. in mancanza di altri schiavone almeno, non perchè ha fatto il gol, ma riesce a passare la palla ed è meno lento.. ascoltami..

  5. Pieno appoggio a”Cico ” per rispetto verso il gioco del calcio…….. almeno ad un certo livello.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.