Piazza della Libertà ancora nel mirino dei vandali: sradicato uno dei “papaveri”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Non c’è pace per Piazza della Libertà a Salerno. Continuano gli episodi di vandalismo. L’ultimo, in ordine di tempo, si è registrato l’altro giorno. Ad essere stato preso di mira è stato uno dei «papaveri» che abbelliscono la passeggiata: l’hanno sradicato dalla sua postazione per poi posizionarlo su un lampione del lungomare.  Un altro sfregio di gente senza un minimo di senso civico, che riesce a farla franca nonostante l’intensificazione dei controlli sull’intera piazza.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. A cosa serve la vigilanza privata?
    Solo a scialacquare denaro pubblico e arricchire qualche privato

  2. Il problema non è piazza della libertà ma è DE LUCA e figli. La gente non li può sopportare e quindi non potendo arrivare a lui – SICURAMENTE SBAGLIANDO – commette questi atti di vandalismo colpendo il suo fiore all’occhiello.

  3. Ma i guardiani, i cosiddetti “metronotte”, a chi guardano la notte? Si sono allineati al modus operativo delle forze dell’ordine e dei vigili urbani secondo me……

  4. Ho tanto rispetto x vostro lavoro e per la cura del sito. Penso che siate dei professionisti ed in quanto tali, con il dovuto rispetto vi chiedo: come si fa a dare risalto ad una notizia del genere? Quel che rimane di una città è , come estensione, almeno 100 piazze di cui parlate tanto è di scempi e vandalismi “istituzionali” macroscopici se ne vedono tanti … eppure nn ne parlate neanche con meno risalto.

  5. Ma chi controlla? Stiamo sempre pagando 18.000 euro per una vigilanza che non esiste e a cui si sommano le spese per il ripristino? Bravi amministratori!!! Bravi, bravi!!!!

  6. In che citta viviamo Politici che fottono i cittadini cedi COOUOPPERIE varie speriamo riempino Fuorni presto Cittadini Villani mamma ma

  7. Il “cittadino salernitano” se la prenda con chi rompe, non con chi à carente nei controlli.
    Questa rassegnazione, che sembra quasi giustificare la presenza dei delinquenti, non fa altro che acuire lai loro presenza e le loro azioni scellerate.
    Mi viene quasi di dire che certe affermazioni non fanno altro che spalleggiare i loro misfatti, inducendoli quasi quasi a sfidare i controlli messi in atto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.