Covid. De Luca preoccupato: “Terza dose a tutti. Quinta ondata alle porte”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
“Sul Covid abbiamo una situazione preoccupante in Campania. Da due settimane contagi in aumento. La quinta ondata è alle porte. Dobbiamo prepararci a campagna di massa di vaccinazione con terza dose”. Ad annunciarlo è il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta settimanale online. “In Campania – spiega il presidente della Regione – oggi ci sono 654 positivi, con un tasso di positivi del 5,23% rispetto ai tamponi fatti. Siamo la regione che fa più di ogni altra tamponi molecolari. È un dato che deve preoccupare. Stiamo registrando da due settimane una tendenza all’aumento dei positivi”.

Ci avviamo verso l’inverno, dobbiamo prepararci a fare la terza dose per tutto il personale scolastico tra dicembre e gennaio – conclude De Luca – tutto il personale sanitario per avere ospedali sicuri, e avremo sovrapposizione di problemi covid e influenza. Abbiamo quasi completato la terza dose per gli ospiti delle residenze sanitarie per anziani. Avviato la terza dose per i sanitari. Ma nelle prossime settimane avremo il problema per i bambini. Invito i genitori a fare la vaccinazione anti-influenzale. Se a gennaio avremo bimbi con influenza, avremo anche bimbi che dovranno essere ricoverati in ospedale in promiscuità con pazienti covid. Il sistema sanitario dovrà programmare le terze dosi”.

Fonte fanpage.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Come al solito, “distoglie” sul Covid l’altrui attenzione, come ha fatto alla scadenza del suo scorso mandato in Regione, senza il quale, il Covid, con le sue fuffe e pippe straooooordinaaarie su Sanità regionale e ciclo integrato dei Rifiuti, non sarebbe mai stato rieletto.
    Ma i tempi sono cambiati e alla sua porta altro che 5nta ondata Covid, ma una prossima ondata giudiziaria e finalmente ci libereremo di questo storico caxxxaro seriale, molto dedito a a baba’ e fritture locali.

  2. Vaccinate tutti i sanitari su su poi se si ammaleranno capirete gli effetti di questo vaccino…
    A breve ci divertiremo…la diretta su lira tv è già pronta,e lui che dirà Lockdown

  3. Governatore continui cosi, ci fidiamo di lei, come quando a marzo 2020 disse che sarebbero bastate un paio di settimane di sacrifici e chiusure . Non pensi alla magistratura che le sta alle calcagna. Tiri dritto continuando nei suoi show che ci fanno ridere molto. Tutta la Campania la segue. Non pensi alle persone che rivendicano il diritto al lavoro o qualsiasi altro diritto. Dicono che lei li ha calpestati ma non sanno che fortuna abbiamo ad averla.

  4. Non ti preoccupi che la sanità in Campania la paghiamo:ti manderò la nota spese per tutte le prestazioni a pagamento che ho dovuto sopportare.

  5. Non ti preoccupi che la sanità in Campania la paghiamo:ti manderò la nota spese per tutte le prestazioni a pagamento che ho dovuto sopportare.

  6. Argomentazione sul covid, per distogliere la gente da altre cose, un pò quello che fanno anche a livello nazionale.

  7. … per te le preoccupazioni sono altre. Tu ed il cerchio magico nel più breve tempo possibile dovrete sloggiare e pagare il conto di 6 lustri di macchiette ed angherie.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.