La Genea Lanzara cala il bis in Sicilia: battuta l’Orlando Haenna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Ancora un successo in terra sicula per la Genea Lanzara. I giovanissimi allenati da coach Nikola Manojlovic, dopo aver violato il campo del Giovinetto Petrosino, espugnano anche l’ostico 40×20 dell’ Haenna di coach Cardaci, assicurandosi altri due punti utili per la classifica.

Due impegni difficoltosi, se non già per il semplice fatto di aver giocato in trasferta affrontando due lunghi viaggi, eppure la Genea è stata abile a fare bottino pieno ed attende di recuperare gli indisponibili Navarro e Vitiello e gli atleti ancora non al 100% della forma per affrontare, ancora una volta in trasferta, il Fondi il prossimo 20 Novembre.

La Genea rompe il ghiaccio dai sette metri con Florio, i padroni di casa rispondono con Quattrocchi e la gara sino al 20’ si mantiene in equilibrio sino a quando, sfruttando le realizzazioni di Vulic e Munda, i salernitani allungano sul 9-13 chiudendo poi il primo parziale sul 14-17. Nella ripresa, la Genea Lanzara parte forte raggiungendo il massimo vantaggio di sei reti sul 15-21, in seguito ad un timeout richiesto dalla squadra di casa i salernitani ricevono da lì in poi una doppia marcatura ad uomo.

Con lo scorrere dei minuti i siculi accorciano le distanze, grazie anche alle segnature di Guggino, top scorer del match con nove reti, riuscendo anche ad impattare, ma la gara è sempre nelle mani della Genea che, sospinta da un’ottima prestazione del portiere Gonzalez, si riporta avanti chiudendo la contesa sul 30-32 finale.

“Siamo davvero felici per l’esito finale della gara – dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara – il calendario si è mostrato in salita e, come da pronostico, sapevamo bene che in Sicilia è sempre difficile giocare, i campi sono molto ostici e le squadre ben preparate. Soprattutto, in questo caso l’Haenna proveniva da due successi e, quindi, col morale altissimo ma i ragazzi sono stati lucidi e determinati nell’ottenere l’intera posta in palio, così come accaduto a Trapani. Noi non ci fermeremo, quasi l’intera rosa è composta da ragazzi Under 20 i quali, il prossimo fine settimana, affronteranno il primo concentramento della Youth League a Conversano; poi la sosta, causa il turno di riposo conseguente al ritiro del Noci, dopodichè l’impegno difficilissimo sul campo della capolista Fondi.

Insomma, i ragazzi sono chiamati a dare il massimo. Siamo onorati di ricevere tanti apprezzamenti e di essere additati come una delle favorite del girone – conclude Sica – tuttavia è importante sottolineare che il gruppo è stato costruito e definito con altri obiettivi, ovvero quello di crescere ed amalgamarsi, migliorando sotto tutti gli aspetti: come tutti sanno parliamo di un roster giovanissimo. Ci sarà modo e tempo, quando saremo davvero pronti, per giocarsi obiettivi ben più importanti. Di certo, nel mentre, lotteremo partita dopo partita per fare il meglio possibile  e vedremo quali risultati arriveranno, senza pressione o assilli di alcun tipo”.

ORLANDO HAENNA – GENEA LANZARA 30 : 32 (p.t. 14 : 17)

ORLANDO HAENNA: Avram, Caruso 1, Guarasci 1, Goyoaga 5, Pisano, Russo, Scancarello, Serravalle 4, Nasca, Contino, Loguasto, Biondo, Savoca, Guggino 9, Ancheta 5, Quattrocchi 5. All: Cardaci

GENEA LANZARA: Milano A., Senatore, Fiorillo, Milano C. 1, Gonzalez, Florio 6, Giordano, Petito, Izzo, Avallone 5, Vulic 8, Gomez Subarroca 2, Munda 7, Bellini 3. All: Manojlovic

ARBITRI: Bocchieri – Scavone

I RISULTATI DELLA 3^ GIORNATA DI ANDATA DEL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A2: 

B.P. Fondi – Ragusa 36:31 ; Haenna – Genea Lanzara 30:32 ; Benevento – Aetna Mascalucia 40:18 ; Atellana – Girgenti 34:23 ; D.T. Mascalucia – Il Giovinetto rinviata ; riposa: Palermo.

CLASSIFICA: B.P. Fondi 6, Genea Lanzara 4, Haenna 4, Benevento 4, Atellana 4, Ragusa 2*, Palermo 2*, D.T. Mascalucia 1*, Girgenti 1, Il Giovinetto 0*, Aetna Mascalucia 0*.

*= 1 partita in meno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.