Chiedeva 3 milioni: Cerci perde la causa con la Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa

Non va a buon fine per Alessio Cerci la causa intentata contro la Salernitana. Come riporta Tuttomercatoweb, l’esterno ex Fiorentina e Torino aveva portato in giudizio il club in cui aveva militato nella stagione 2019-20, chiedendo che gli venisse riconosciuto il contratto biennale firmato nel 2019 e trasformato in annuale dai campani. In particolare, Cerci chiedeva un risarcimento da tre milioni di euro.

Il ricorso è stato rigettato dal Collegio Arbitrale, che ora pone a carico del calciatore, fermo il vincolo di solidarietà tra le parti, il costo amministrativo di 250,00 euro oltre IVA. Inoltre, il Collegio ha condannato Cerci alla “refusione delle spese di lite che si liquidano, previa compensazione parziale tra le parti, nella misura di 5,000 euro”, oltre spese generali ed accessori di legge in favore dell’avvocato Gentile che si è dichiarato antistatario.

Cerci aveva firmato con la Salernitana allora di Claudio Lotito nell’agosto 2019, dopo le esperienze di Atletico, Verona e Ankaragurucu. Con i granata ha collezionato soltanto 10 presenze in Serie B, senza mai trovare il gol.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Pessima chiusura di carriera, tra l’altro era all’arezzo, serie C, ultimo in classifica e neanche li lo facevano giocare.

  2. La faccia tosta delle persone non conosce limiti. Chiedere tre milioni di euro (mica bruscolini….) vuol dire avere una faccia di bronzo……che non conosce limiti. Chi di noi si ricorda delle prestazioni di Cerci a Salerno?

  3. Il nuovo robben con il gatto al guinzaglio. Ridicolo sia come persona ma soprattutto come calciatore

  4. Cerci… Hai fatto schifo (ma non rende l’idea), non ti rendi conto che sei stato il peggior giocatore approdato a Salerno, e ti assicuro che ce ne vuole. Fai pena come uomo, dovresti ridare tutti soldi che ti hanno dato. Pezzente in campo e nella vita.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.