Attraversa la strada e viene investito: muore a Roma anziano di Ravello

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Tragica morte a Roma, di Luigi Cortis. Lo storico proprietario – fino a qualche anno fa – della splendida Villa Barluzzi, a Ravello, è stato travolto e ucciso intorno alle 19.40 di martedì 26 ottobre in via Bruno Buozzi, ai Parioli. Aveva 91 anni.

Un’Alfa Romeo Giulietta, guidata da un 72enne, lo ha centrato mentre stava attraversando la strada per fare ritorno al proprio appartamento, a pochi metri dall’abitazione di Mario Draghi.

Stando a quanto appreso dalla stampa romana, Cortis è stato investito mentre si trovava in strada insieme al suo badante, poi trasportato d’urgenza in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico Umberto I. L’uomo è grave, ma non pericolo di vita. Illeso il conducente dell’auto.

La polizia locale che indaga per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale ha sequestrato l’auto. Al vaglio anche le immagini delle telecamere di sorveglianza del quartiere.

La notizia ha generato sconforto a Ravello specie nelle persone che conoscevano Luigi Cortis, ricordato come “un signore d’altri tempi, galante, educato, un uomo che sapeva di valori ad ogni incontro. La sua signorilità traspariva nella sua andatura quando ti cercava per salutarti, di anno in anno, sempre con quel fare che non è più facile ritrovare e sarà sempre più difficile descrivere a parole modi e consuetudini che si ritrovano solo nei protocolli di film d’annata. Persona che ha vissuto Ravello con affetto e gratitudine del bello, ricambiando col suo stile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.