Sistema Salerno, opposizioni all’attacco: “Chiedano scusa e si dimettano”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
L’opposizione non manca di far sentire la propria voce dopo la notizia che anche il presidente della Regione Vincenzo De Luca è indagato nell’ambito dell’inchiesta che riguarda cooperative e appalti.
Il primo a pronunciarsi – come riporta “Il Quotidiano del Sud” oggi in edicola – è stato il senatore di Fratelli d’Italia Antonio Iannone. «Restare garantisti è un obbligo di civiltà – dice – quando si è al cospetto di un avviso di garanzia, ma che esistesse un Sistema Salerno quale pratica del consenso deluchiano è di pubblico dominio. Vincenzo De Luca alla luce dell’avviso di garanzia deve fare piena chiarezza e non sono ammissibili insulti e teatrini con i quali svia sempre l’attenzione».
Molto duro anche il commento del deputato del Movimento 5 Stelle Angelo Tofalo. «È l’ennesima indagine a carico del
De Luca amministratore – afferma – che si aggiunge alla collezione personale e al suo ricco curriculum. Si aggiunge soprattutto a quello del sindaco di Salerno, dal quale attendiamo ancora le scuse alla città e le dimissioni.
C’è poi la Lega. A parlare sono, in una nota congiunta, il segretario regionale della Lega Campania Valentino Grant, i parlamentari Cantalamessa, Castiello, Grassi, Urraro e i consiglieri regionali Pierro, Nappi e Zinzi. «Pur restando garantisti, l’inchiesta che vede coinvolto il presidente De Luca è sempre più inquietante. L’ipotesi di
interferenze sulla gestione degli appalti del Comune di Salerno è un grave segnale che lancia allarmanti so-
spetti sulla capacità e indipendenza amministrativa dell’amministrazione Napoli, appena riconfermata».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Ritenetevi complici di questi furfanti…..
    Voi sapevate ed avete sguazzato in questa melma senza muovere un dito..

  2. Mandate a casa a questi infami che hanno rovinato Salerno ed i salernitani, sono persone che hanno fatto del male alla nostra città, dei venduti di m…

  3. premesso che sono d’accordo anche io che devono dimettersi tutti ma Voi pensate che chi prenderà in mano le redini della città farà di meglio????

  4. Ai salernitani non interessano le scuse, interessa solo che vadano via e subito, che finalmente l’amministrazione comunale vada in mano a persone serie, perbene, capaci, competenti e, soprattutto, oneste!!!

  5. De Luca avrà anche stancato ma in tutti questi anni l’opposizione non è stata capace di creare una vera alternativa. E’ da 30 anni che De Luca ha davanti a se il deserto dell’opposizione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.